FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Caldo record in Brasile, 62,3°C percepiti a Rio de Janeiro

Ondata di caldo soffocante in Brasile: nuovo record a Rio de Janeiro di 62,3 gradi Celsius percepiti (144,1 gradi Fahrenheit). Altissima l'umidità
18 Marzo 2024 - ore 17:18 Redatto da Meteo.it
18 Marzo 2024 - ore 17:18 Redatto da Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

Una ondata di calore senza precedenti ha investito il Brasile, il grandissimo paese sudamericano che si estende dal bacino amazzonico a nord fino ai vigneti e alle imponenti cascate dell'Iguaçu a sud. La colonnina di mercurio ha toccato a Rio De Jainero la temperature record di +62,3° percepiti pari a 144,1 gradi Fahrenheit. Ecco la situazione.

Boom di calore a Rio De Jainero: temperature da +62,3°

Un’ondata di caldo davvero soffocante ha interessato il Brasile e in particolare la città di Rio De Jainero dove l’indice di calore ha registrato un nuovo record. La temperatura ha sfiorato i 62,3 gradi° percepiti, circa 144,1 gradi Fahrenheit. Si tratta del valore più di alto registrato negli ultimi dieci anni stando a quanto comunicato dalle autorità meteorologiche. Domenica mattina alle ore 9:55 locali (le 13:55 italiane), la colonnina di mercurio ha visto schizzare la temperatura a 62,3 gradi come "sensazione termica". Un nuovo record nella bellissima città simboleggiata dalla statua del Cristo Redentore e famosa anche per le affollate spiagge di Copacabana e di Ipanema e per il coloratissimo Carnevale.

Il picco di calore è stato registrato nel quartiere di Guaratiba, nella zona Ovest della città di Rio de Janeiro in Brasile. E' il valore più alto mai registrato dal 2014, basti pensare che il precedente record dell’indice di calore era stato stabilito a novembre con 59,7°C (139,5°F). Tutto il Brasile è nella morsa del caldo, stando a quanto comunicato dai meteorologi, con le spiagge di Ipanema e Copacabana prese d'assalto dai cittadini, mentre le autorità pubblicavano consigli su come affrontare il caldo.

I termometri superano i 40 gradi Celsius, ma i meteorologi hanno dichiarato che la temperatura percepita dal corpo umano è di oltre 60 gradi Celsius per l’altissimo livello di umidità. Si è trattato della “sensazione termica” più alta mai registrata dal municipio di Rio de Janeiro da quando questo tipo di misurazione è iniziato.

Allerta caldo in Brasile: "Settimana ad altissimo rischio"

Intanto in tutto il Brasile è scattata l'allerta per il caldo e le temperature da record sono destinate a perdurare ancora per molti giorni. Raquel Correia, 49 anni, assistente amministrativa in un parco nel centro di Rio, ha detto alla stampa locale: "Ho molta paura che la situazione peggiori perché la popolazione sta aumentando molto e la deforestazione è molto elevata a causa dell'aumento delle abitazioni".

Nel sud del Brasile sono in corso temporali e piogge estreme che stanno causando danni e disagi importanti. L'agenzia di informazioni meteorologiche MetS ha comunicato: "La settimana sarà ad altissimo rischio nel centro-sud del Brasile a causa di piogge e temporali intensi. Il sistema più preoccupante è un fronte freddo molto intenso che arriverà con piogge torrenziali e possibili tempeste". Basti pensare che in alcune località dello Stato meridionale di Rio Grande do Sul, sono stati registrati volumi di pioggia eccezionalmente elevati fino a 300 mm.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo, da giovedì 18 vortice ciclonico sull'Italia: la tendenza fino al weekend
Meteo, da giovedì 18 vortice ciclonico sull'Italia: la tendenza fino al weekend
Sull'Italia potrebbero persistere condizioni meteo instabili fino al weekend del 20-21 aprile: la tendenza
Mediaset

Ultimo aggiornamento Lunedì 15 Aprile ore 15:12

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154