FacebookInstagramTwitterMessanger

Astronomia: ottobre 2022 tra congiunzioni, pianeti e costellazioni. Ecco cosa vedremo nel cielo d'autunno

Astronomia, cosa ci attende nel cielo d'autunno? Ottobre tra costellazioni, pianeti e congiunzioni (e c'è pure un'eclissi di sole)
{icon.url}26 Settembre 2022 - ore 14:32 Redatto da Redazione Meteo.it
{icon.url}
26 Settembre 2022 - ore 14:32 Redatto da Redazione Meteo.it
Foto da Wikipedia

Ecco tutti gli eventi celeste del mese di ottobre 2022 da non perdere. Dopo l'equinozio d'autunno, tra l'altro, le notti si allungano e aumentano così le ore a disposizione per osservare il nostro satellite, i pianeti e le costellazioni. E per gli appassionati di astronomia è in arrivo anche un'eclissi solare parziale.

Astronomia, eventi di ottobre 2022

Il mese di ottobre si preannuncia ricco di eventi celesti, tutti molto affascinanti. Tra gli spettacoli offerti dal cielo d'autunno quattro splendide congiunzioni, il plenilunio del Cacciatore, una sorprendente eclissi di sole e l'arrivo delle Orionidi, con una nuova pioggia di meteoriti.

Eventi astronomici: le congiunzioni di ottobre 2022

Saranno ben quattro gli "eventi ravvicinati" tra il nostro satellite e gli altri corpi celesti nel decimo mese dell'anno. Si inizia la sera del 5 ottobre, quando la Luna bacerà Saturno nella costellazione del Capricorno. L'incontro tra il "Signore degli Anelli" e il nostro satellite avverrà quando il disco lunare si troverà già oltre il primo quarto.

Il secondo "bacio" è previsto due giorni dopo: l'8 ottobre la Luna - ormai vicina alla fase di plenilunio - si troverà in congiunzione con Giove nella costellazione dei Pesci.

Il 12 ottobre il nostro satellite farà il suo ingresso nella costellazione del Toro, dove incontrerà l'ammasso stellare delle Pleiadi, per poi proseguire il suo viaggio fino a raggiungere  il 14 ottobre il Pianeta Rosso. Il "bacio" Luna-Marte chiuderà l'elenco delle congiunzioni previste per il mese di ottobre 2022, ma non lo spettacolo che il nostro satellite è pronto a regalarci in questo mese autunnale, che lo vede protagonista anche di un magico plenilunio.

Plenilunio del Cacciatore, ecco quando sarà la Luna piena di ottobre

Il plenilunio di ottobre, conosciuto anche come Luna del Sangue o Luna del Cacciatore, deve il suo nome ai nativi americani che la abbinavano al periodo in cui i cacciatori usavano la luce della luna piena per rintracciare le loro prede e fare scorta per l'inverno. Contrariamente alla credenza popolare, la Luna del Cacciatore non è in realtà più grande o più luminosa del solito. Sorge semplicemente prima, subito dopo il tramonto, dando così ai cacciatori molte più ore di luce lunare per cacciare.

Quest'anno la Luna piena di ottobre si verificherà il 9 ottobre, e non si tratterà di una Superluna. Per vedere il nostro satellite più grande e più luminoso del solito dovremmo attendere il Plenilunio di dicembre.

Arrivano le Orionidi, nuova pioggia di stelle cadenti nel cielo d'ottobre

Tra il 22 e il 23 ottobre è atteso l'arrivo delle Orionidi, sciame meteorico tipico di questo periodo dell'anno che proprio in quei giorni raggiungerà il suo picco.

Il nome deriva dal radiante, ovvero il punto da cui sembrano partire le stelle, situato nella costellazione di Orione. Insieme a quello delle Eta Aquiridi è uno degli sciami meteorici generato dal passaggio della Terra nella scia della Cometa di Halley.

Non si tratterà di una pioggia di stelle cadenti imponente come quella che caratterizza la notte di San Lorenzo, ma è comunque una delle più importanti tra quelle osservabili nel quarto trimestre dell'anno. Lo sciame tocca punte di 20 meteoriti durante il picco di attività nell'emisfero settentrionale, e può arrivare a contarne 50 in quello meridionale.

Eclissi solare parziale

Prima di salutarci il cielo d'ottobre è pronto a regalare un altro magnifico spettacolo. Il 25 ottobre potremmo infatti assistere a una stupenda eclissi parziale di sole,

Sarà visibile dalla maggior parte dell'Europa, dal Nord Africa, dal Medio Oriente e dall'Asia occidentale. I più fortunati in questa occasione saranno coloro che si trovano in alcune parti dell'Eurasia: più ad est ci si trova, meglio.

TG Meteo Nazionale - edizione delle 19:35
Notizie
TendenzaMeteo: tra martedì 6 e mercoledì 7 fase più stabile. Peggiora l'8 dicembre? La tendenza
Meteo: tra martedì 6 e mercoledì 7 fase più stabile. Peggiora l'8 dicembre? La tendenza
Tra martedì 6 e mercoledì 7 dicembre tempo più stabile sull'Italia ma un nuovo peggioramento potrebbe segnare la Festa dell'Immacolata: la tendenza meteo
Mediaset

Ultimo aggiornamento Sabato 03 Dicembre ore 01:02

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154