FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Scoperto un asteroide killer nascosto dal bagliore del Sole

Il corpo celeste attraverserà l’orbita della Terra, ma attualmente non ci sono pericoli che possa colpire il pianeta: un impatto avrebbe conseguenze devastanti
2 Novembre 2022 - ore 22:44 Redatto da Redazione Meteo.it
2 Novembre 2022 - ore 22:44 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

Gli astronomi hanno scoperto il più grande asteroide “ammazza pianeti” degli ultimi 8 anni, e presto questo gigantesco oggetti spaziale attraverserà l’orbita della Terra. A riportarlo è il Guardian, che sottolinea però come l’asteroide non abbia praticamente nessuna possibilità di entrare in contatto con il nostro pianeta per il momento. L’oggetto spaziale è stato nominato “2022 AP7”.

La scoperta dell’asteroide killer

La scoperta è stata dettagliata in una pubblicazione su Astronomical Journal, dove il capo dello studio Scott Sheppard insieme ai colleghi del Carnegie Institution for Science a Washington hanno scritto di aver trovato tre asteroidi “piuttosto grandi”: uno di questi, 2022 AP7, attraversa l’orbita della Terra rendendolo potenzialmente pericoloso. Ha un diametro compreso tra gli 1.1 e i 2.3 chilometri, ed è presumibilmente tra i 5 più grandi mai trovati. La sua scoperta è stata resa difficile dalla presenza del Sole, il cui bagliore rende complessa l’osservazione di corpi celesti così vicini, come riporta Sky News.

La Terra è al sicuro

“Qualsiasi asteroide più grande di un chilometro è considerato un ‘ammazza pianeti’”, ha detto Sheppard: se un oggetto di queste dimensioni dovesse colpire la Terra, l’impatto sarebbe devastante. “La superficie del pianeta si raffredderebbe significativamente” a causa della polvere e dei detriti nell’atmosfera che coprirebbero la luce del Sole, ha spiegato l’esperto: “Ci sarebbe un’estinzione di massa che non si vede sulla Terra da milioni di anni”. Ma c’è una ottima notizia: “Non ha alcuna possibilità di colpire la Terra allo stato attuale”, ha detto Sheppard. L’asteroide infatti attraverserà l’orbita della Terra quando il pianeta è dall’altro lato del Sole.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo, nel Ponte del 25 Aprile miglioramento graduale: la tendenza fino al weekend
Meteo, nel Ponte del 25 Aprile miglioramento graduale: la tendenza fino al weekend
Dopo giornate molto fresche e instabili, da metà settimana e per tutto il Ponte del 25 Aprile le condizioni meteo torneranno più stabili e miti
Mediaset

Ultimo aggiornamento Lunedì 22 Aprile ore 07:33

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154