FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Asteroide grande quanto un grattacielo si avvicina alla Terra più della Luna: come vederlo

Nessun pericolo, ma l'asteroide grande quanto un grattacielo, che sfreccerà vicino alla Terra nella serata di sabato 25 marzo 2023, offrirà ai curiosi uno spettacolo davvero imperdibile. Ecco come e dove ammirarlo
25 Marzo 2023 - ore 07:50 Redatto da Redazione Meteo.it
25 Marzo 2023 - ore 07:50 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

Un asteroide grande quanto un grattacielo si avvicinerà alla Terra. Dobbiamo preoccuparci? No. Cosa accadrà? Si riuscirà a vedere, magari armati di telescopio? Ecco le ultime news che giungono dallo spazio.

Asteroide in avvicinamento: pronto a sfrecciare il 25 marzo

Un asteroide è in avvicinamento, anzi è pronto a sfrecciare “vicino” alla Terra nella giornata di sabato 25 marzo 2023. Sarà addirittura più vicino al nostro Pianeta di quanto risulti essere la Luna. L'asteroide 2023 DZ2, questo è il suo nome, effettuerà un veloce passaggio di tutta sicurezza - è bene sottolineare che non vi è nessun pericolo per il nostro pianeta - ad una velocità di 28mila km/h.

Come seguire questo evento? Gli appassionato armati di telescopi da 15 cm o più grandi potranno godersi lo spettacolo. Cosa dovranno cercare nello spazio? Ebbene secondo gli esperti l’asteroide avrà le sembianze di una stella che si muove lentamente. Dove puntare i telescopi per controllare il passaggio di 2023 Dz2? All'orizzonte sudorientale, o meglio a Est delle costellazioni di Orione. L'orario giusto per l'avvistamento? Il massimo avvicinamento avverrà intorno alle 20.52. Insomma sarà un sabato sera davvero elettrizzante e ricco di suspense.

Cosa sappiamo dell'asteroide 2023 DZ2?

Cos'altro sappiamo dell'asteroide 2023 Dz2? In primis che è stato scoperto per la prima volta dagli astronomi dell’Osservatorio de La Palma, osservatorio che si trova presso le Isole Canarie. Quando? Lo scorso febbraio 2023. Oltre a questo sappiamo che il suo diametro, secondo le ultime stime, è compreso tra i 44 e i 99 metri. Per questo preciso motivo è stato definito grande come un grattacielo. Viste le dimensioni, se malauguratamente dovesse mai impattare sulla Terra, potrebbe causare numerosissimi problemi e ingenti danni. Ma naturalmente non accadrà. La sua origine è sconosciuta, viene comunque fatta risalire all'area tra Marte e Giove. Da qui, infatti, hanno origine la maggior parte degli asteroidi.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo, nel Ponte del 25 Aprile miglioramento graduale: la tendenza fino al weekend
Meteo, nel Ponte del 25 Aprile miglioramento graduale: la tendenza fino al weekend
Dopo giornate molto fresche e instabili, da metà settimana e per tutto il Ponte del 25 Aprile le condizioni meteo torneranno più stabili e miti
Mediaset

Ultimo aggiornamento Domenica 21 Aprile ore 20:56

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154