FacebookInstagramTwitterWhatsApp

L'aria condizionata fa bene alla pelle? Trucchi e rimedi per proteggerla in estate

Durante l'estate e le temperature bollenti l'aria condizionata è un toccasana, ma bisogna fare attenzione al suo utilizzo visto che non fa bene alla pelle!
15 Agosto 2023 - ore 09:13 Redatto da Redazione Meteo.it
15 Agosto 2023 - ore 09:13 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

Durante la stagione estiva con le alte temperature e il caldo l'unico rimedio è l'utilizzo dell'aria condizionata. I condizionatori da anni sono diventati una presenza fissa nelle case di tutti essendo in grado di regalare una fresca brezza per recuperare le forze dall'afa e dalle temperature bollenti. L'aria condizionata non fa bene alla pelle, scopriamo perché e i rimedi.

Aria condizionata in casa: fa male alla pelle

L'aria condizionata non è un'alleata della pelle. Indispensabile per sopravvivere alla calura estiva e alle temperature bollenti, l'utilizzo dei condizionatori non fa bene alla pelle. Perché? Semplice, l'aria condizionata tende a seccare e disidratare la pelle facendo sbiadire anche l'abbronzatura. Tra le principali cause che rovinano la pelle ci sono gli sbalzi di temperature che la tendono a seccare. Per questo motivo è importante durante l'estate non impostare mai il condizionatore ad una temperature troppo bassa. Anzi è consigliato di mantenere il condizionatore ad una temperature stabile in modo da garantire un clima confortevole alla vostra pelle.

Non solo, per non rovinare la pelle è importante anche cercare di mantenere un livello adeguato di umidità tramite l'utilizzo di un dispositivo umidificatore indispensabili per proteggere l'epidermide dall'aria condizionata.

Trucchi e rimedi per proteggere la pelle dall'aria condizionata

L'aria condizionata è indispensabile per contrastare il caldo dell'estate, ma il suo utilizzo continuativo non fa bene alla pelle. Il persistere di temperature basse, infatti, può causare danni come: la disidratazione, secchezza e anche la perdita dell'abbronzatura. Per proteggerla, oltre ad impostare il condizionatore ad una temperature non troppo bassa, è importante anche utilizzare detergenti delicati senza alcol con acqua tiepida.

Durante l'estate è fondamentale idratare la pelle in modo da contrastare il caldo come ha spiegato Angela Noviello, a capo della divisione beauty di Milano Estetica: "la prima azione dell'aria condizionata nei confronti della pelle è di disidratazione. Il getto d'aria raffreddata va a prosciugare il tessuto cutaneo, intaccando le riserve d'acqua che garantiscono alla pelle morbidezza, turgore, ma anche e soprattutto luminosità. Ecco perché chi è abbronzata può vedere dopo una sola giornata a contatto con l'aria condizionata sbiadire la tintarella. Dopo ore e ore in un ambiente chiuso con scarsa umidità, inoltre, la pelle entra in uno stato di discomfort, ragione per cui rughe e segni del tempo risultano più evidenti".

Tra i rimedi per aiutare la pelle c'è sicuramente quello di non utilizzare sempre l'aria condizionata. Da non dimenticare poi la beauty routine con l'utilizzo di prodotti idratanti tra cui un detergente e tonico senza alcol, siero all'acido ialuronico e un olio rigenerante alla rosa mosqueta. Importante anche l'alimentazione prediligendo 4 pasti di frutta fresca di stagione e verdura, ma anche bere 2 litri di acqua al giorno.  

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo, arrivano sole e caldo anche al Nord: la tendenza dal 15 giugno
Meteo, arrivano sole e caldo anche al Nord: la tendenza dal 15 giugno
Nel weekend del 15-16 giugno ancora qualche temporale ma per la prossima settimana si profila l'Anticiclone Africano. La tendenza meteo
Mediaset

Ultimo aggiornamento Giovedì 13 Giugno ore 10:14

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154