FacebookInstagramTwitterMessanger

Aria condizionata con macchina in sosta? Scatta la multa

Utilizzare l'aria condizionata con l'automobile ferma è vietato, in arrivo multe salatissime in Italia
{icon.url}16 Giugno 2022 - ore 18:53 Redatto da Redazione Meteo.it
{icon.url}
16 Giugno 2022 - ore 18:53 Redatto da Redazione Meteo.it

La legge punta a combattere il cambiamento climatico, punendo chiunque inquini con la propria automobile: aria condizionata consentita solo in alcuni casi.

Aria condizionata con macchina ferma, perché non si può

L'Unione Europea ha deciso di combattere finalmente l'inquinamento delle auto in modo concreto; è di pochi giorni fa infatti la decisione di vietare le auto termiche a partire dal 2035. Adesso l'obiettivo è quello di ridurre le emissioni inquinanti dei veicoli attualmente in circolazione, a partire proprio dall'aria condizionata, di cui spesso si abusa durante i mesi più caldi. La normativa vieta di tenere in funzione un mezzo di trasporto se non ci sono motivi validi, dunque tenere in moto un'auto per la sola aria condizionata non risulta una valida giustificazione. A regolare questo provvedimento è l'articolo 157 del Codice della strada, che specifica il comportamento da adottare se la propria automobile è in sosta:

È fatto divieto di tenere il motore acceso, durante la sosta del veicolo, allo scopo di mantenere in funzione l’impianto di condizionamento d’aria del veicolo stesso.

Multa per l'aria condizionata in macchina, come funziona

Sono in molti dunque a doversi ad adeguare, abbandonando un'abitudine tanto sbagliata quanto nociva. Ma cosa rischia chi tiene la macchina ferma con l'aria condizionata accesa? L'Unione europea non ha definito una sanzione specifica, invitando invece gli stati membri a definire in modo appropriato come procedere contro i trasgressori. Nelle varie capitali europee infatti le cifre sono diverse; nel centro di Madrid (città in cui la legge cambia a seconda del quartiere in cui ci si trova) viene comminata una sanzione di 100 euro, mentre Londra, fuori comunque dall'Ue, punisce i trasgressori con soli 22 euro di multa.

Nel nostro caso, quello dell'Italia, la legge è tra le più rigide in materia e chiunque venga sorpreso con l'auto in sosta ma con il motore e l'aria condizionata accesi può incappare in una multa fino a 435 euro. Ovviamente l'utilizzo dell'aria condizionata resta valido se l'automobile è in movimento, ma si consiglia ugualmente di non abbassare troppo i gradi, per un minore impatto climatico.

TG Meteo Nazionale - edizione delle 18:41
Notizie
TendenzaVerso Ferragosto caldo senza eccessi e un po' di temporali: la tendenza meteo
Verso Ferragosto caldo senza eccessi e un po' di temporali: la tendenza meteo
Nella settimana che ci porta verso Ferragosto le condizioni meteo sull'Italia saranno influenzate da correnti che manterranno l'atmosfera instabile
Mediaset

Ultimo aggiornamento Lunedì 08 Agosto ore 00:10

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154