Ultimo aggiornamento lunedì 21 settembre ore 02:07

Seguici su:

FacebookInstagramTwitter

Alta pressione sull'Italia, ma si profila una svolta

Dopo giorni di alta pressione le cose stanno per cambiare: arriverà una perturbazione

{icon.url}14 Gennaio 2020 - ore 10:40 Redatto da Meteo.it

In questi giorni non ci sono cambiamenti significativi in vista: l'alta pressione mantiene saldo il dominio sull'Italia, con condizioni meteo che restano per lo più stabili e temperature in molti casi superiori alla norma. Ma si profila una svolta per la fine della settimana, quando una perturbazione raggiungerà l'Italia.Le previsioni per le prossime ore.

Alta pressione sull'Italia, ma si profila una svolta

Dopo un giovedì destinato a trascorrere ancora nel segno del tempo stabile, venerdì vedremo i primi segni di cambiamento, sintomi dell’arrivo di una perturbazione che porterà delle piogge tra Liguria e alta Toscana e qualche nevicata sulle Alpi occidentali. Tra sera e notte questo sistema nuvoloso attraverserà tutte le regioni settentrionali dove saranno possibili precipitazioni sparse, in rapido miglioramento già in nottata all’estremo Nord-Ovest. Durante questa fase qualche pioggia sarà possibile anche su buona parte della Toscana. Non è escluso il rischio di temporali sulla riviera di Levante. Nel resto del Paese tempo ancora stabile. Temperature senza grosse variazioni e leggermente sopra la media sulle regioni settentrionali. Venti di Libeccio in rinforzo sul Mar Ligure e sui mari di Corsica e di Sardegna , Maestrale in indebolimento al Sud.Nella giornata di sabato la perturbazione si concentrerà soprattutto sulle regioni di Nord-Est e su quelle tirreniche, dove porterà piogge anche sotto forma di rovescio o temporale. Nel frattempo l’aria più fredda che segue il sistema perturbato determinerà un abbassamento della quota neve, che arriverà fino ai 600-900 metri sulle Alpi centro-orientali e sull’Appennino settentrionale. Per quanto riguarda le temperature, è previsto un primo calo termico al Nord, in Sardegna e sulle regioni centrali tirreniche; un temporaneo rialzo, invece, si profila per le regioni del medio Adriatico per effetto di venti occidentali. I venti soffieranno forti, di Maestrale, sui mari di Ponente, meridionali invece sull’Adriatico, ma in rapida rotazione da nord-est in serata a partire dall’alto Adriatico.

Alta pressione sull'Italia, ma si profila una svolta

Foto iStock/Getty Images

Tendenze
Forte maltempo a metà settimana
Forte maltempo a metà settimana
Intensa perturbazione al Nord e regioni tirreniche. Deciso calo termico da venerdì...
Meteo città

Meteo Italia

Meteo Europa

Mediaset

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154