FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Riscaldamento globale, sulle Alpi sono scomparsi 200 ghiacciai

“Non c'è più tempo per le nostre montagne, che ci lanciano un sos forte e chiaro”, ha dichiarato Giorgio Zampetti, direttore nazionale Legambiente. Sulle Alpi le temperature stanno crescendo a una velocità doppia rispetto alla media globale
10 Agosto 2022 - ore 21:32 Redatto da Redazione Meteo.it
10 Agosto 2022 - ore 21:32 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

I ghiacciai sulle Alpi stanno soffrendo terribilmente il riscaldamento globale, sparendo uno dopo l’altro: a denunciarlo è Legambiente, che ha appena annunciato la partenza della terza edizione di "Carovana dei Ghiacciai”: si tratta di un monitoraggio itinerante promosso dalla associazione ambientalista nell'ambito della campagna "ChangeClimateChange", con la partnership scientifica del Comitato Glaciologico Italiano, per verificare "la drammatica regressione dei ghiacciai a causa della crisi climatica”. Le denuncia lanciata da Legambiente mette i brividi: “Più di 200 ghiacciai sono già scomparsi da fine Ottocento” a causa del riscaldamento globale.

Il caldo record sulle Alpi

Sulle Alpi le temperature stanno crescendo a una velocità doppia rispetto alla media globale e l’atmosfera, sopra ai 3.500 metri di quota, è in disequilibrio: a fine luglio, lo zero termico è stato registrato da MeteoSvizzera sulle Alpi svizzere a 5.184 metri. Un dato senza precedenti, secondo quanto analizzato da Legambiente rilevando gli effetti dell'inverno 2021/2022, estremamente mite e siccitoso in tutto l'arco alpino italiano. Anche la neve al suolo negli ultimi dieci anni ha subito un costante decremento e molti nivometri già nel mese di maggio sono arrivati a zero.

“Non c'è più tempo per le nostre montagne”

"A poco più di un mese dalla tragedia della Marmolada torniamo a richiamare l'attenzione sull'emergenza climatica: non c'è più tempo per le nostre montagne, che ci lanciano un sos forte e chiaro”, ha dichiarato Giorgio Zampetti, direttore nazionale Legambiente . “Con la terza edizione di Carovana dei ghiacciai vogliamo tornare a fornire dati ed elementi concreti per chiedere al governo italiano di spingere l'acceleratore per arrivare a emissioni di gas a effetto serra nette pari a zero nel 2040, in coerenza con l'Accordo di Parigi (Cop21), e di dotarsi di un piano di adattamento al clima per tutelare i territori e le comunità. A partire dalle aree più colpite, come le Alpi".

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo: da venerdì 8 marzo altra ondata di forte maltempo? La tendenza
Meteo: da venerdì 8 marzo altra ondata di forte maltempo? La tendenza
Giovedì 7 marzo si avrà ancora qualche effetto della perturbazione n.3 del mese. Dalla Festa della Donna saranno possibili nuove precipitazioni e nevicate.
Mediaset

Ultimo aggiornamento Lunedì 04 Marzo ore 13:44

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154