FacebookInstagramTwitterMessanger

Allerta meteo arancione e gialla per il 15 settembre: rischio temporali in 9 regioni

La Protezione Civile ha diramato un bollettino di allerta meteo arancione e gialla in 9 regioni per rischio moderato e ordinario di temporali. Ecco dove
{icon.url}14 Settembre 2022 - ore 16:43 Redatto da Redazione Meteo.it
{icon.url}
14 Settembre 2022 - ore 16:43 Redatto da Redazione Meteo.it

Un nuovo bollettino di allerta meteo è stato diramato dal Dipartimento della Protezione Civile per la giornata di giovedì 15 settembre. Due le allerte rispettivamente arancione e gialla che interesseranno ben 9 regioni dello stivale. Scopriamo tutte le zone a rischio.

Allerta meteo arancione il 15 settembre in Umbria e Toscana: tutte le zone coinvolte

Per la giornata di domani, giovedì 15 settembre 2022, la Protezione Civile ha diramato un allerta meteo arancione per rischio temporali in Toscana. Quando si parla di allerta arancione sono possibili fenomeni temporaleschi più intensi del normale ritenuti pericolosi sia per l'incolumità delle persone sia per i beni e le attività ordinarie. Il rischio di moderata criticità per rischio temporali riguarda solo la regione Toscana e le seguenti zone:

Mugello-Val di Sieve, Reno, Serchio-Garfagnana-Lima, Ombrone Gr-Alto, Romagna-Toscana, Arno-Costa, Arno-Casentino, Lunigiana, Valdelsa-Valdera, Valdarno Inf., Bisenzio e Ombrone Pt, Arno-Firenze, Arno-Valdarno Sup., Valdichiana, Valtiberina, Serchio-Costa, Serchio-Lucca, Versilia.

L'allerta arancione è stata diramata anche per rischio idraulico in Umbria zona Alto Tevere e per rischio idrogeologico nelle seguenti zone:

  • Toscana: Mugello-Val di Sieve, Reno, Serchio-Garfagnana-Lima, Ombrone Gr-Alto, Romagna-Toscana, Arno-Costa, Arno-Casentino, Lunigiana, Valdelsa-Valdera, Valdarno Inf., Bisenzio e Ombrone Pt, Arno-Firenze, Arno-Valdarno Sup., Valdichiana, Valtiberina, Serchio-Costa, Serchio-Lucca, Versilia;
  • Umbria: Trasimeno - Nestore, Chiascio - Topino, Alto Tevere.

Meteo, scatta l'allerta gialla in 9 regioni: dalla Lombardia al Lazio

Il Dipartimento della Protezione Civile ha emanato anche un bollettino di allerta gialla meteo per rischio temporali in diverse regioni. In caso di allerta gialla si possono verificare fenomeni intensi localmente pericolosi o pericolosi per lo svolgimento di attività particolari e per la giornata di giovedì 15 settembre queste sono le zone a rischio:

a

Non solo rischio temporali, visto che uno stato di allerta gialla di rischio idraulico è stato diramato nel:

  • Lazio: Aniene, Bacini Costieri Sud, Bacino del Liri;
  • Lombardia: Nodo Idraulico di Milano;
  • Molise: Alto Volturno - Medio Sangro;
  • Umbria: Trasimeno - Nestore, Chiascio - Topino, Medio Tevere

Infine l'allerta gialla meteo è stata emanata anche per un possibile rischio idrogeologico nelle seguenti zone:

  • Abruzzo: Marsica, Bacino Alto del Sangro, Bacino dell'Aterno;
  • Lazio: Aniene, Bacini Costieri Sud, Bacino del Liri, Bacino Medio Tevere, Appennino di Rieti, Bacini Costieri Nord, Bacini di Roma;
  • Lombardia: Valchiavenna, Laghi e Prealpi Varesine, Lario e Prealpi occidentali;
  • Molise: Frentani - Sannio - Matese, Alto Volturno - Medio Sangro;
  • Toscana: Fiora e Albegna-Costa e Giglio, Ombrone Gr-Medio, Isole, Etruria-Costa Sud, Etruria-Costa Nord, Etruria, Fiora e Albegna, Ombrone Gr-Costa;
  • Umbria: Chiani - Paglia, Nera - Corno, Medio Tevere.
TG Meteo Nazionale - edizione delle 19:02
Notizie
TendenzaMeteo, l'Ottobrata prosegue. Qualche cambiamento nel weekend
Meteo, l'Ottobrata prosegue. Qualche cambiamento nel weekend
Nel corso del weekend possibile leggero indebolimento del campo anticiclonico: potrebbe essere il preludio ad un peggioramento più consistente atteso lunedì 10
Mediaset

Ultimo aggiornamento Martedì 04 Ottobre ore 22:55

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154