FacebookInstagramXWhatsApp

Le alfa Leonidi "infiammano" il cielo di gennaio 2024: tutti con il naso all'insù

Le alfa Leonidi si preparano a regalarci una cascata di stelle cadenti. Tra poche ore inizierà lo spettacolo, tutti pronti con i desideri in tasca?
Spazio30 Gennaio 2024 - ore 14:06 Redatto da Redazione Meteo.it
Spazio30 Gennaio 2024 - ore 14:06 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

Prima di salutarci gennaio è pronto a regalarci una stupenda pioggia di stelle cadenti. Il 31 gennaio - le alfa Leonidi infiammeranno il firmamento, regalandoci uno spettacolo che sicuramente in molti non vorranno perdersi.

Cascata di desideri con il picco delle alfa Leonidi

L'appuntamento è fissato per mercoledì 31 gennaio quando le alfa Leonidi raggiungeranno il picco regalandoci una meravigliosa pioggia di stelle. Volgendo lo sguardo a Est - in direzione della costellazione del Leone - potremmo riuscire a individuare alcune meteore di gennaio a cui affidare i desideri.

Come fanno sapere dall'Uai il radiante - ovvero il punto da cui sembra che queste meteore di media luminosità partano - sarà visibile dalle ore 21 in poi, culminando verso le 2.00 a quasi 60 gradi sopra l’orizzonte. Si tratta di uno sciame di stelle cadenti invernali che quest'anno ha tutte le caratteristiche per regalarci molte emozioni.

L'osservazione sarà favorita dall'assenza del disturbo lunare, in quanto il nostro satellite sorgerà solo dopo la mezzanotte. Avremmo così tre ore di tempo per cercare nel firmamento queste affascinanti meteore, che con uno ZHR di circa 10 meteore l'ora promette di tenere con gli occhi incollati al cielo migliaia di skywatcher.

© Stellarium - cielo del 31 gennaio ore 23.00 circa

Come vedere la pioggia di stelle cadenti di fine gennaio

Le alfa Leonidi si apprestano a regalarci un’esperienza indimenticabile nel cielo notturno. Per non perdere questa "magia" celeste il nostro consiglio è quello di scegliere un punto d'osservazione che sia lontano dalle fonti luminose delle città e - dopo aver atteso qualche minuto per dar modo agli occhi di abituarsi all'oscurità - volgere lo sguardo in direzione della costellazione del Leone.

Riconoscerla nel firmamento non sarà difficile, anche grazie alla sua luminosissima stella Regolo che - insieme a Denebola, Algieba, Adhafera, Ras Elased Borealis, Ras Elased Australis e Zosma, forma la testa del felino. A questo punto non resterà che incrociare le dita e tenersi pronti con i desideri.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Articoli correlatiVedi tutti


  • Luna piena del Cervo 2024, sarà una Superluna?
    Spazio19 Luglio 2024

    Luna piena del Cervo 2024, sarà una Superluna?

    Luna piena o Superluna del Cervo? Il plenilunio di luglio vedrà un disco lunare più grande e luminoso del solito: potremmo definirlo "super"?
  • Arriva il bacio spaziale Luna-Saturno: ecco quando e come vederlo
    Spazio18 Luglio 2024

    Arriva il bacio spaziale Luna-Saturno: ecco quando e come vederlo

    Luna e Saturno protagonisti del cielo di luglio. Tra pochi giorni il nostro satellite e il Signore degli Anelli danzeranno nel firmamento.
  • Al via una settimana di stelle cadenti: ecco tutte le date da non perdere
    Spazio15 Luglio 2024

    Al via una settimana di stelle cadenti: ecco tutte le date da non perdere

    Le Aquilidi prima, e le alfa Cignidi poi, si preparano a "infiammare" il cielo di luglio. Ecco quando e come vedere queste due piogge di stelle.
  • Arriva il bacio Marte – Giove, spettacolo stellare nei nostri cieli: ecco quando
    Spazio15 Luglio 2024

    Arriva il bacio Marte – Giove, spettacolo stellare nei nostri cieli: ecco quando

    Marte e Giove si preparano a "danzare" nel cielo di luglio. I due pianeti sono affiancati dalle Pleiadi e sovrastati da Urano
Ultime newsVedi tutte


Meteo: metà settimana con caldo nella norma. Poi nuova ondata? La tendenza
Tendenza21 Luglio 2024
Meteo: metà settimana con caldo nella norma. Poi nuova ondata? La tendenza
A metà settimana il caldo rientrerà nei ranghi con valori estivi ma senza eccessi. Nell'ultima parte di settimana possibile una nuova fase calda.
Meteo: martedì 23 e mercoledì 24 luglio temporali, venti e stop caldo africano! Ecco dove
Tendenza20 Luglio 2024
Meteo: martedì 23 e mercoledì 24 luglio temporali, venti e stop caldo africano! Ecco dove
La prossima settimana segnerà finalmente la fine della lunga ondata di calore che sta interessando l'Italia: rischio di temporali e forti venti.
Meteo, stop alla canicola: dal 22 luglio caldo estivo senza eccessi
Tendenza19 Luglio 2024
Meteo, stop alla canicola: dal 22 luglio caldo estivo senza eccessi
La prossima settimana le temperature torneranno su livelli più normali per la stagione senza afa opprimente. Possibili fasi instabili. La tendenza meteo
Mediaset

Ultimo aggiornamento Lunedì 22 Luglio ore 09:37

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154