FacebookInstagramXWhatsApp

Cosa fare prima di accendere il condizionatore? 3 consigli utili

Il condizionatore permette di rinfrescare l'aria all'interno degli appartamenti, rendendo più sopportabile l'afa estiva. Ma per garantirsi un corretto funzionamento ci sono 3 operazioni che tutti dovremmo fare prima di riaccenderlo
Sostenibilità14 Giugno 2024 - ore 14:18 Redatto da Meteo.it
Sostenibilità14 Giugno 2024 - ore 14:18 Redatto da Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

Con il solstizio d'estate daremo ufficialmente il benvenuto alla stagione più calda dell'anno e diventa necessario prepararsi all'accensione del condizionatore. Ma quali sono le operazioni da compiere prima di rimetterlo in funzione? Eccone tre che non potremmo proprio tralasciare.

Combattere l'afa estiva con il condizionatore, come prepararsi

Il prossimo 20 giugno - con il solstizio d'estate 2024 - entreremo ufficialmente nella stagione più calda dell'anno. Ci attendono quindi mesi che si preannunciano con temperature roventi, nei quali sarà quasi impossibile trovare il dovuto relax in casa senza ricorrere all'utilizzo di un condizionatore.

Lo scorso anno i mesi estivi hanno visto le colonnine di mercurio registrare valori record, sarà così anche quest'anno? Sicuramente è presto per dirlo, anche se le tendenze mostrano l'arrivo di un anticiclone africano destinato a stazionare a lungo sul nostro Paese.

Sembra quindi inevitabile prepararsi ad affrontare l'afa estiva nel migliore dei modi, mettendo il condizionatore in grado di svolgere appieno il suo compito. Per farlo sono necessarie tre operazioni di manutenzione ordinaria indispensabili, che dovremmo fare tutti almeno una volta all'anno. Per coloro che utilizzano l'apparecchio solo l'estate e lo tengono spento per molti mesi, la manutenzione è ancora più indicata. Anche chi utilizza i modelli che non solo raffrescano in estate ma danno anche aria calda d'inverno, dovrebbe comunque effettuare i dovuti controlli, pure se i mesi di inattività sono decisamente inferiori.  

Queste operazioni, oltre a migliorare l’efficienza della macchina, anche a livello energetico, permettendole di funzionare meglio, consentono anche di migliorare la salubrità dell’aria, prevenendo problemi di salute e reazioni allergiche.

3 cose da fare prima di accendere il condizionatore

Dopo molti mesi di inattività, o comunque in vista di un maxi lavoro del condizionatore d'estate, è importante occuparsi di:

  • pulizia dei filtri e rimozione dello sporco.
  • controllo dello scarico della condensa sia nell'unità interna che in quella esterna.
  • monitoraggio del livello di gas.

Pulire i filtri del condizionatore permette di garantirsi un funzionamento ottimale dell'apparecchio. Per farlo è sufficiente aprire lo sportello dell’unità interna, sganciare la griglia, utilizzare un pennello per rimuovere la polvere, igienizzare e rimontare il filtro nell’apposito alloggiamento. Infine richiudere lo sportello. Questo lavoro può essere evitato se disponiamo di un condizionatore moderno con funzione clean, che provvede a pulire e igienizzare i filtri in modo automatico.

A questo punto è importante accenderlo e verificare che la condensa venga rimossa correttamente tramite uno scarico efficiente. L'ultima operazione da fare è quella di monitorare il livello di gas e accertarsi che non vi siano perdite. Il gas refrigerante è una componente molto importante per il corretto raffreddamento degli ambienti. Se ci accorgiamo che il condizionatore non produce sufficiente aria fredda sarebbe opportuno fare effettuare la verifica sul gas refrigerante da un tecnico esperto.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Articoli correlatiVedi tutti


  • Le 10 aziende più sostenibili del mondo: la classifica di Time e Statista
    Energia5 Luglio 2024

    Le 10 aziende più sostenibili del mondo: la classifica di Time e Statista

    La sostenibilità è sempre più importante a livello mondiale: ecco la classifica delle 10 aziende più sostenibili stilata da Time e Statista
  • Caro bollette: consigli utili su come utilizzare il frigorifero e la temperatura da impostare
    Energia4 Luglio 2024

    Caro bollette: consigli utili su come utilizzare il frigorifero e la temperatura da impostare

    A quale temperatura dovrebbe essere impostato il frigo per mantenere correttamente i cibi e risparmiare in bolletta? Ecco alcuni consigli utili.
Ultime newsVedi tutte


Meteo, alta pressione in rinforzo da giovedì 25: si apre una nuova lunga fase di caldo intenso
Tendenza22 Luglio 2024
Meteo, alta pressione in rinforzo da giovedì 25: si apre una nuova lunga fase di caldo intenso
Le temperature torneranno ad aumentare gradualmente: da domenica 28, in particolare, il caldo diventerà di nuovo intenso e insistente
Meteo: metà settimana con caldo nella norma. Poi nuova ondata? La tendenza
Tendenza21 Luglio 2024
Meteo: metà settimana con caldo nella norma. Poi nuova ondata? La tendenza
A metà settimana il caldo rientrerà nei ranghi con valori estivi ma senza eccessi. Nell'ultima parte di settimana possibile una nuova fase calda.
Meteo: martedì 23 e mercoledì 24 luglio temporali, venti e stop caldo africano! Ecco dove
Tendenza20 Luglio 2024
Meteo: martedì 23 e mercoledì 24 luglio temporali, venti e stop caldo africano! Ecco dove
La prossima settimana segnerà finalmente la fine della lunga ondata di calore che sta interessando l'Italia: rischio di temporali e forti venti.
Mediaset

Ultimo aggiornamento Martedì 23 Luglio ore 04:56

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154