FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Weekend soleggiato e con temperature di nuovo sopra le medie

Domenica soltanto qualche rovescio sui monti. Prevalenza di sole anche a inizio settimana
22 Aprile 2020 - ore 11:50 Redatto da Meteo.it
22 Aprile 2020 - ore 11:50 Redatto da Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

Con la perturbazione numero 5 di aprile oramai in allontanamento, ecco che già l’Italia deve fare i conti con un’altra perturbazione (la numero 6 del mese), che nelle prossime ore porterà nuvole e piogge su gran parte del Centro-Sud e Isole, dove non mancheranno acquazzoni e temporali, e quindi piogge a tratti anche intense. Al Nord invece la giornata odierna sarà in prevalenza soleggiata e caratterizzata da temperature in generale rialzo. Giovedì il tempo migliorerà anche in gran parte del Centro, mentre al Sud insisteranno le piogge: nelle regioni meridionali infatti la situazione meteo si avvierà a un sensibile miglioramento solo a partire da venerdì. Le previsioni meteo

Sabato prevarranno le schiarite in gran parte d’Italia. Qualche annuvolamento significativo potrà interessare in mattinata il settore ligure, il basso Tirreno e la Sardegna, nel pomeriggio le zone montuose in genere. Verso sera nuvole in aumento nelle isole maggiori, con la possibilità di qualche pioggia nel sud della Sardegna e, nella notte, anche sulla Sicilia occidentale. Temperature in lieve aumento nei valori minimi al Nord e sul medio Adriatico, massime sempre miti e sopra le medie, in particolare al Nord. Leggeri aumenti sul medio-basso Adriatico, nel settore ionico e in Sicilia. Venti localmente moderati meridionali sul Ligure e nei canali delle Isole, dove i mari saranno localmente mossi. Da domenica l’atmosfera tenderà a divenire più instabile, con effetti per lo più concentrati nelle zone montuose. Domenica, in particolare, qualche rovescio o temporale potrà svilupparsi lungo le Alpi centro-occidentali. Un modesto sistema nuvoloso lambirà il Sud e, soprattutto, le Isole, con qualche rovescio o isolato temporale possibile sia in Sardegna che in Sicilia, specie nelle zone interne. Temperature in lieve calo nei valori massimi al Nord e in Sicilia, ma sempre su valori miti. Ancora un po’ ventoso nei canali delle Isole. A inizio settimana, comunque sempre in un contesto di tempo abbastanza soleggiato, i locali episodi di instabilità saranno più probabili nel settore alpino, sul Piemonte, sull’Appennino abruzzese e nelle zone interne delle Isole. Per maggiori dettagli e particolari seguite i prossimi aggiornamenti.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo, da sabato 20 aprile nuovo impulso instabile: gli effetti
Meteo, da sabato 20 aprile nuovo impulso instabile: gli effetti
Piogge, venti forti e neve: si profila una fase meteo molto movimentata con clima da tardo inverno sull'Italia. La tendenza meteo dal 20 aprile
Mediaset

Ultimo aggiornamento Giovedì 18 Aprile ore 07:12

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154