FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Venerdì e sabato ritorno a tempo soleggiato

Anticiclone delle Azzorre in espansione. Temperature di nuovo in rialzo verso valori estivi
19 Maggio 2020 - ore 11:50 Redatto da Meteo.it
19 Maggio 2020 - ore 11:50 Redatto da Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

Tra martedì e mercoledì l’Italia dovrà fare i conti con un vortice depressionario che, posizionato sulla nostra Penisola, porterà numerosi rovesci e temporali soprattutto al Centro-Sud, mentre il Nord rimarrà parzialmente protetto da una vasta area anticiclonica allungata dal medio Atlantico all’Europa Centro-Occidentale. Anche il caldo anomalo, che ancora insiste in diverse zone del Centro e del Sud, si smorzerà andando a esaurirsi nella giornata di mercoledì, quando i valori si riporteranno quasi dappertutto attorno alle medie stagionali. Le previsioni per le prossime ore.

Giovedì la perturbazione tenderà ad allontanarsi gradualmente verso la Grecia, lasciando ancora condizioni di instabilità al Sud, dove saranno possibili piogge e temporali che nel pomeriggio tenderanno a concentrarsi soprattutto tra Calabria, Sicilia e Salento. Nel resto d’Italia la giornata trascorrerà all’insegna del tempo soleggiato. Venerdì e sabato sull’Italia si ristabiliranno condizioni di tempo stabile e prevalentemente soleggiato, grazie all’espansione dell’Anticiclone delle Azzorre, che favorirà anche un generale rialzo delle temperature, destinate a riportarsi su livelli tipici di inizio estate: in particolare, al Nord e sulle regioni di Ponente si potranno superare i 25 gradi. Per venerdì, da segnalare soltanto un po’ di nuvole passeggere sulle regioni settentrionali e una ventilazione da nord a tratti ancora moderata al Sud e sulla Sicilia. Vi è ancora molta incertezza circa l’evoluzione del tempo attesa per la giornata di domenica: al momento non è da escludersi un temporaneo peggioramento a causa del passaggio di una perturbazione nord-atlantica a carattere di fronte freddo (la n. 11 di maggio), associata a una veloce fase instabile e temporalesca: già a partire dalla fine di sabato e dalle aree alpine, in propagazione nel corso della domenica verso le regioni centro-settentrionali. Si tratta di una tendenza ancora tutta da verificare: seguite i prossimi aggiornamenti.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo, stop al caldo nei prossimi giorni: in arrivo 2 perturbazioni e aria fredda. La tendenza da lunedì 15 aprile
Meteo, stop al caldo nei prossimi giorni: in arrivo 2 perturbazioni e aria fredda. La tendenza da lunedì 15 aprile
Dopo aver portato un weekend di caldo estivo, l'anticiclone si indebolirà gradualmente dal 15 aprile: in arrivo nuove piogge e aria fredda.
Mediaset

Ultimo aggiornamento Sabato 13 Aprile ore 05:06

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154