Tra domenica e l'Epifania temperature in calo

Domenica soleggiato al Nord. Aria più fredda dai Balcani con venti in rinforzo

| Redatto da Simone Abelli

Venerdì 3 gennaio le nuvole tenderanno ad aumentare al Nord e su parte del Centro. Il sole resisterà invece sulle regioni meridionali. 

Le previsioni per le prossime ore

Tra domenica e l'Epifania temperature in calo | NEWS METEO.IT

Domenica un flusso d’aria fredda dai Balcani interesserà le regioni centro-meridionali. Al Nord il tempo sarà soleggiato e stabile con ventilazione debole, al Centro-sud e sulle Isole la giornata sarà invece ventosa con annuvolamenti sul settore del medio Adriatico al Sud e in Sicilia. Possibilità di deboli precipitazioni al mattino in Abruzzo, sulla Puglia, in Calabria e nel nord della Sicilia. Dal pomeriggio brevi rovesci isolati nel sud della Puglia e sul nordest della Calabria. Neve fino a 500 metri circa su Abruzzo al mattino, fino a 600 metri sulla zona della Sila. Temperature in calo specialmente al Sud. Le correnti fredde si attenueranno già da lunedì: l’Epifania sarà quindi caratterizzata di nuovo da tempo stabile in quasi tutte le regioni e da venti ancora intensi al Centro-sud. Anche nelle giornate successive dovrebbero prevalere condizioni di tempo stabile o comunque poco perturbato con temperature in aumento.

Tra domenica e l'Epifania temperature in calo | NEWS METEO.IT

Foto iStock/Getty Images

Previsione

La primavera alza la voce

La primavera alza la voce

Tra venerdì e domenica clima da primavera inoltrata. Residua instabilità nelle Isole

Ultime news

Le news più lette