FacebookInstagramTwitterMessanger

Terremoto di magnitudo 3.3 in provincia di Reggio Calabria, a Feroleto della Chiesa

Forte scossa di terremoto a Reggio Calabria di magnitudo 3.3 con epicentro a Feroleto della Chiesa. Al momento non si segnalano né danni né feriti. Gente in strada e tanta paura.
{icon.url}15 Marzo 2022 - ore 16:06 Redatto da Redazione Meteo.it
{icon.url}
15 Marzo 2022 - ore 16:06 Redatto da Redazione Meteo.it

A Reggio Calabria la terra torna a tremare. Un pomeriggio di paura per i cittadini che hanno avvertito una forte scossa di terremoto di magnitudo 3.3. Al momento non si segnalano danni e feriti.

Scossa di terremoto a Reggio Calabria: epicentro a Feroleto

La scossa di terremoto a Reggio Calabria è stata registrata nel pomeriggio di martedì 15 marzo intorno alle ore 14. Stando ai rilievi dell'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia l'epicentro dello sisma di magnitudo 3.3 si è registrato a Feroleto della Chiesa, un piccolo centro di circa 1.500 abitanti. La scossa è stata abbastanza forte da essere avvertita da buona parte della popolazione calabrese.

Tantissime le segnalazioni da parte dei cittadini calabresi che hanno vissuto dei momenti di paura. Il sisma è stato avvertito anche a Rosarno e Taurianova con la gente che, in preda al panico, ha lasciato le abitazioni scendendo in strada. La scossa, infatti, ha fatto tremare vetri e pareti facendo spaventare i cittadini che sono scappati per mettersi in salvo. Al momento, stando ai primi dati condivisi dalla Protezione Civile, non si segnalano né danni a cose e abitazione né tantomeno alle persone.

La scossa di terremoto è stata avvertita anche a distanza di 10 km dall'epicentro di Feroleto della Chiesa. Ecco tutte le aree interessate della zona: Melicucco, Anoia, Laureana di Borrello, Maropati, Galatro, Candidoni, Polistena, Cinquefrondi, Rosarno, Serrata, Giffone, San Giorgio Morgeto, Rizziconi e San Pietro di Caridà. Il sisma si è fatto sentire con intensità nel raggio di 20 chilometri tra le province di Reggio Calabria e Vibo Valentia.

TG Meteo Nazionale - edizione delle 18:39
Notizie
TendenzaMeteo, ondata di caldo ai titoli di coda: dopo il 6 luglio arrivano aria fresca e temporali localmente intensi
Meteo, ondata di caldo ai titoli di coda: dopo il 6 luglio arrivano aria fresca e temporali localmente intensi
Una perturbazione si prepara a investire l'Italia, accompagnata da aria fresca e da un carico di temporali localmente intensi: la tendenza meteo
Mediaset

Ultimo aggiornamento Martedì 05 Luglio ore 21:43

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154