FacebookInstagramXWhatsApp

Svolta meteo: dopo settimane di stallo torna la pioggia. La tendenza dal 5 febbraio

Può partire il conto alla rovescia: l'anticiclone resisterà ancora qualche giorno per poi ritirarsi, permettendo il ritorno della pioggia e della neve
Tendenza2 Febbraio 2024 - ore 11:20 Redatto da Redazione Meteo.it
Tendenza2 Febbraio 2024 - ore 11:20 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

Dopo settimane di dominio anticiclonico le condizioni meteo potrebbero finalmente cambiare: l'attuale tendenza mostra una persistenza di condizioni stabili fino a metà della prossima settimana, con il ritorno della pioggia, anche abbondante, vero il fine settimana.

Verso una svolta meteo: l'alta pressione finalmente si ritira, permettendo il ritorno della pioggia

La prossima settimana esordirà con una giornata di lunedì 5 all’insegna di un’alta pressione ancora solida. Ennesima giornata quindi asciutta e contrassegnata dal rischio nebbie sulla Val Padana centro-orientale e sull’alto Adriatico, localmente anche dense nelle ore più fredde e persistenti poi a metà giornata. Banchi di nubi basse localmente anche consistenti potranno interessare il settore ligure e quello tirrenico della penisola fino al nord-ovest della Calabria. Altrove il tempo sarà più soleggiato con possibili velature in transito tra le Alpi centrali e il Nordest.

Le temperature, in lieve aumento al Nord-Ovest, saranno sempre diffusamente oltre la norma con valori contenuti solo nelle aree nebbiose e punte altrove tra i 15 e i 20 gradi. Scarsa la ventilazione con qualche locale rinforzo da ovest in prossimità delle Isole.

Nei giorni successivi l’alta pressione comincerà molto lentamente e indebolirsi, in particolare in quota dove la campana anticiclonica comincerà a lasciare il posto a un flusso più occidentale via via più umido. In queste correnti tra martedì 6 e mercoledì 7 si muoverà un sistema nuvoloso molto debole in transito anche sull’Italia.

La maggiore presenza di nuvole, specie al Centro-Nord, avrà il merito di impedire la formazione di nebbie importanti e ridurrà l’escursione termica giornaliera tra minime più elevate e massime invece in calo per il minore soleggiamento. Da mercoledì sarà un po’ più ventoso sui mari di ponente. Ancora poco o niente in termini di piogge con la possibilità di qualche breve pioggia o pioviggine tra il Levante ligure e la Toscana. Per una interruzione della lunga fase siccitosa si dovrà attendere l’ultima parte della settimana.

Le attuali proiezioni, che andranno comunque confermate negli aggiornamenti dei prossimi giorni, indicano l’arrivo, tra venerdì 9 e il fine settimana del 10 e 11 febbraio, di una perturbazione anche intensa con precipitazioni localmente abbondanti soprattutto al Nord e nel settore tirrenico. Tornerà anche la neve sulle Alpi anche se solo a quote elevate.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Articoli correlatiVedi tutti


  • Meteo: Italia caldissima anche settimana prossima, punte oltre i 40 gradi. Quanto durerà? La tendenza da lunedì 15
    Tendenza12 Luglio 2024

    Meteo: Italia caldissima anche settimana prossima, punte oltre i 40 gradi. Quanto durerà? La tendenza da lunedì 15

    Caldo protagonista anche nel corso della prossima settimana, con il dominio dell'anticiclone africano: punte intorno ai 40 gradi e tanta afa.
  • Meteo, caldo africano a oltranza: quanto durerà? La tendenza da domenica 14
    Tendenza11 Luglio 2024

    Meteo, caldo africano a oltranza: quanto durerà? La tendenza da domenica 14

    Dopo una pausa al Nord, accompagnata da forti temporali, l'ondata di calore insisterà praticamente in tutta Italia. Le zone più calde
  • Meteo, sabato lieve attenuazione del caldo al Nord, 40 gradi al Sud e Sicilia
    Tendenza10 Luglio 2024

    Meteo, sabato lieve attenuazione del caldo al Nord, 40 gradi al Sud e Sicilia

    Il passaggio di una perturbazione porterà un po' di instabilità e un lievissimo calo termico al Nord. Caldo africano al Sud e Sicilia con punte di 40-42°C. La tendenza meteo
  • Meteo, l'ondata di caldo sarà lunghissima: gli aggiornamenti
    Tendenza9 Luglio 2024

    Meteo, l'ondata di caldo sarà lunghissima: gli aggiornamenti

    Per il Nord fase instabile tra venerdì 12 e sabato 13 luglio con calo termico. Al Centro-sud prosegue il caldo africano. La tendenza meteo
Ultime newsVedi tutte


Meteo: Italia caldissima anche settimana prossima, punte oltre i 40 gradi. Quanto durerà? La tendenza da lunedì 15
Tendenza12 Luglio 2024
Meteo: Italia caldissima anche settimana prossima, punte oltre i 40 gradi. Quanto durerà? La tendenza da lunedì 15
Caldo protagonista anche nel corso della prossima settimana, con il dominio dell'anticiclone africano: punte intorno ai 40 gradi e tanta afa.
Meteo, caldo africano a oltranza: quanto durerà? La tendenza da domenica 14
Tendenza11 Luglio 2024
Meteo, caldo africano a oltranza: quanto durerà? La tendenza da domenica 14
Dopo una pausa al Nord, accompagnata da forti temporali, l'ondata di calore insisterà praticamente in tutta Italia. Le zone più calde
Meteo, sabato lieve attenuazione del caldo al Nord, 40 gradi al Sud e Sicilia
Tendenza10 Luglio 2024
Meteo, sabato lieve attenuazione del caldo al Nord, 40 gradi al Sud e Sicilia
Il passaggio di una perturbazione porterà un po' di instabilità e un lievissimo calo termico al Nord. Caldo africano al Sud e Sicilia con punte di 40-42°C. La tendenza meteo
Mediaset

Ultimo aggiornamento Sabato 13 Luglio ore 07:01

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154