FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Squalo elefante di 8 metri avvistato nel golfo di Trieste

Lo rende noto la Riserva Marina di Miramare. Il pesce più grande del mondo dopo lo squalo balena fa magari paura, ma è innocuo e a rischio: “L’avvistamento, dopo nove anni, è una splendida notizia”
14 Marzo 2024 - ore 13:59 Redatto da Redazione Meteo.it
14 Marzo 2024 - ore 13:59 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Foto d'archivio di uno squalo elefante.

A vederlo fa indubbiamente paura, con tanto di grande pinna che affiora dalle acque come nel film, in realtà è innocuo. Di sicuro c’è anche lui nelle acque italiane: un esemplare di squalo elefante di otto metri è stato appena avvistato nel golfo di Trieste, dove non si vedeva dal 2015.

A comunicarlo è la Riserva Marina di Miramare che festeggia, insistendo sulla sua non pericolosità: "L'avvistamento di uno squalo elefante tra Santa Croce e Marina di Aurisina è una splendida notizia per il golfo di Trieste e per la sua biodiversità”.

Il Cetorhinus Maximus è a rischio

L’osservazione di un esemplare di questa specie, la cui esistenza è minacciata nel Mediterraneo, è rara e dà nuove speranze. Il Cetorhinus maximus è il pesce più grande al mondo dopo lo squalo balena, si nutre di plancton e in minima parte di piccoli pesci.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo, da sabato 20 aprile nuovo impulso instabile: gli effetti
Meteo, da sabato 20 aprile nuovo impulso instabile: gli effetti
Piogge, venti forti e neve: si profila una fase meteo molto movimentata con clima da tardo inverno sull'Italia. La tendenza meteo dal 20 aprile
Mediaset

Ultimo aggiornamento Mercoledì 17 Aprile ore 17:33

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154