FacebookInstagramTwitterMessanger

Saltare la colazione: la pessima abitudine di molti studenti

Non mangiare al mattino determina conseguenze negative per la salute dell'organismo e peggiora il rendimento scolastico
{icon.url}6 Dicembre 2022 - ore 11:33 Redatto da Redazione Meteo.it
{icon.url}
6 Dicembre 2022 - ore 11:33 Redatto da Redazione Meteo.it

Il 20%-30% degli studenti italiani, con una leggera prevalenza femminile, non fa colazione, con il risultato che trascorrono anche 15 ore tra il pasto serale e quello successivo. La conseguenza principale, nell'immediato, è che il cervello e gli altri organi vanno in carenza di energia, con conseguenti fenomeni come il male di testa e le vertigini.

Un abitudine pericolosa per la salute fisica e mentale

Il desiderio di dormire qualche minuto in più spesso fa scendere gli studenti dal letto all’ultimo secondo, condizionando la routine mattutina e il corretto inizio della giornata. In particolare, la scelta di non fare colazione determina conseguenze negative sull’organismo ed è una pessima abitudine che spesso si trascina negli anni. Oltre alle conseguenze di salute, incide anche sul rendimento scolastico, perché la mancanza di nutrienti causa affaticamento, difficoltà di concentrazione e irritabilità.

Inoltre, è stato dimostrato che i giovani che non fanno colazione hanno un rischio maggiore di sviluppare problemi di sovrappeso e obesità, perché il senso di fame al pasto successivo determina un’assunzione eccessiva di calorie.

È bene precisare che, per avere le giuste energie e favorire il benessere fisico e psicologico, non è sufficiente fare una colazione qualsiasi, ma è necessario assumere i giusti cibi e la corretta quantità di vitamine e liquidi per reidratarsi dopo il riposo notturno. Una colazione squilibrata, insomma, equivale in sostanza a una colazione non fatta.

TG Meteo Nazionale - edizione delle 20:26
Notizie
TendenzaMeteo: qualche pioggia a fine gennaio. La tendenza per l'inizio di febbraio
Meteo: qualche pioggia a fine gennaio. La tendenza per l'inizio di febbraio
Gennaio si chiude con un'attenuazione del freddo e dell'instabilità. A inizio febbraio migliora il tempo, ma occhio agli impulsi freddi: la tendenza meteo
Mediaset

Ultimo aggiornamento Sabato 28 Gennaio ore 02:11

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154