FacebookInstagramXWhatsApp

Risparmiare energia, ecco alcuni consigli per un frigorifero meno "energivoro"

Risparmiare energia con il frigo si può, ecco alcuni consigli per un uso corretto e un posizionamento a regola d'arte
Sostenibilità22 Maggio 2023 - ore 18:03 Redatto da Redazione Meteo.it
Sostenibilità22 Maggio 2023 - ore 18:03 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

Il prezzo dell'energia incide moltissimo sul bilancio familiare, e con qualche accorgimento è possibile ridurre i costi in bolletta a partire da un corretto uso (e installazione) del frigorifero. Un errore che spesso facciamo riguarda proprio il posizionamento dell'elettrodomestico ed è una "svista" che può incidere davvero molto sui costi energetici, facendo schizzare le bollette alle stelle.

Consigli per un frigorifero meno "energivoro"

Non vi sono dubbi che il frigo sia un elettrodomestico indispensabile per la corretta conservazione degli alimenti, ed è altrettanto evidente che questo sia uno degli elettrodomestici che influiscono maggiormente sui costi energetici delle famiglie. Ma esistono modi per risparmiare anche su questo apparecchio?

Sicuramente il primo accorgimento per garantirsi bollette più "leggere" è quello di fare attenzione - al momento dell'acquisto - alla classe energetica. In generale possiamo dire che gli elettrodomestici di ultima generazione consumano molta meno energia rispetto a quelli più datati, tuttavia un controllo dell'etichetta energetica potrà metterci al riparo da brutte sorprese. La classe di appartenenza - se da un lato è importante per ogni elettrodomestico - dall'altro è determinante per il frigo, poiché si tratta di un apparecchio in funzione 24h su 24.

Anche il modo in cui riponiamo carne, formaggi, salumi e verdure negli scaffali può incidere sui consumi. Un frigorifero troppo pieno, o nel quale vengono inseriti alimenti ancora caldi, farà più fatica a mantenere la temperatura impostata. E questo lo porterà inevitabilmente a consumare più energia. Attenzione anche a non tenere aperto lo sportello troppo a lungo, specialmente nei mesi estivi quando la temperatura è maggiore. Anche questa cattiva abitudine può incidere molto sul dispendio energetico.

Risparmiare energia con il frigo, attenzione a non commettere questo errore

Oltre agli accorgimenti appena descritti ve n'è anche un altro, che riguarda la sua collocazione all'interno della cucina. Il posizionamento del frigo riveste un ruolo fondamentale sul risparmio energetico, e collocarlo in maniera corretta potrà incidere sulle bollette future.

Indubbiamente quando progettiamo un arredo cucina la disposizione dei mobili deve rispondere a esigenze pratiche ed estetiche. Tuttavia vi sono alcuni elementi che non dovrebbero mai stare nei pressi del frigorifero. Per evitare di veder lievitare i costi in bolletta, ad esempio, sarebbe opportuno evitare di collocare l'elettrodomestico vicino al forno e al radiatore. Questo perché sono due fonti di calore che - sebbene non siano costantemente in funzione - quando vengono accesi costringerebbero il nostro apparecchio a uno sforzo maggiore per mantenere la temperatura impostata.

Via libera invece a credenze e altri mobili, avendo però l'accortezza di mantenerli a qualche centimetro di distanza. Anche la parte posteriore del frigo non dovrebbe essere attaccata alla parete e tra l'elettrodomestico e il muro dovrebbe sempre esserci lo spazio necessario per garantire la circolazione dell'aria. Questo eviterà che il motore del frigo si surriscaldi, facendolo così consumare di meno e durare di più.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Articoli correlatiVedi tutti


  • Le 10 aziende più sostenibili del mondo: la classifica di Time e Statista
    Energia5 Luglio 2024

    Le 10 aziende più sostenibili del mondo: la classifica di Time e Statista

    La sostenibilità è sempre più importante a livello mondiale: ecco la classifica delle 10 aziende più sostenibili stilata da Time e Statista
  • Caro bollette: consigli utili su come utilizzare il frigorifero e la temperatura da impostare
    Energia4 Luglio 2024

    Caro bollette: consigli utili su come utilizzare il frigorifero e la temperatura da impostare

    A quale temperatura dovrebbe essere impostato il frigo per mantenere correttamente i cibi e risparmiare in bolletta? Ecco alcuni consigli utili.
Ultime newsVedi tutte


Meteo: nel weekend temporali e lieve attenuazione del caldo. Si intravede la fine?
Tendenza17 Luglio 2024
Meteo: nel weekend temporali e lieve attenuazione del caldo. Si intravede la fine?
Nel weekend possibile transito di una perturbazione con lieve attenuazione del caldo africano. Si intravede dunque la fine dell'ondata di calore?
Meteo: l'ondata di caldo va oltre il weekend! Breve tregua al Nord?
Tendenza16 Luglio 2024
Meteo: l'ondata di caldo va oltre il weekend! Breve tregua al Nord?
L'ondata di caldo in corso si conferma la più rilevante finora per durata, intensità ed estensione. Afa al Nord e oltre 40 gradi al Centro-Sud.
Meteo: tra giovedì 18 e venerdì 19 luglio apice del caldo al Nord! I dettagli
Tendenza15 Luglio 2024
Meteo: tra giovedì 18 e venerdì 19 luglio apice del caldo al Nord! I dettagli
Il caldo intenso insiste per tutta la settimana con calura in aumento al Nord, in particolare nelle giornate di giovedì 18 e venerdì 19 luglio.
Mediaset

Ultimo aggiornamento Mercoledì 17 Luglio ore 16:40

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154