FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Come pulire il ventilatore in pochi semplici passaggi

Come pulire velocemente e bene il ventilatore, evitando che granelli di polvere e pollini vengano rilasciati nella stanza? Ecco qualche consiglio
14 Luglio 2023 - ore 13:31 Redatto da Redazione Meteo.it
14 Luglio 2023 - ore 13:31 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

Le temperature si fanno sempre più torride e per molti il ventilatore diventa un elettrodomestico indispensabile. Prima di rimetterlo in funzione però è necessario pulirlo per eliminare la polvere accumulata ed evitare che la diffonda nell'ambiente. Ecco una guida per farlo in pochi minuti e senza fatica.

Perché pulire il ventilatore prima di metterlo in funzione

La pulizia a fondo dei ventilatori è un'operazione che andrebbe sempre fatta prima di rimetterli in funzione. Che si tratti di un ventilatore a soffitto, con piedistallo o di piccoli dispositivi da tavolo, durante il loro "lavoro" raccolgono la polvere che si deposita sulle pale.

Prima di riporli a fine estate sarebbe quindi opportuno procedere con una pulizia accurata. Chi non l'avesse fatto dovrà dedicarsi a questa operazione prima di riaccenderli, per evitare che i granelli e i pollini vengano "liberati" nella stanza scatenando asma e allergie. Anche chi ha provveduto a pulire il ventilatore a fine estate dovrebbe sempre assicurarsi che il dispositivo non abbia accumulato polvere nel "periodo di riposo" trascorso in ripostigli e garage.

Pulire il ventilatore, guida step by step

Per eliminare la polvere dal ventilatore è fondamentale assicurarsi che il dispositivo sia scollegato dalla corrente. Per la pulizia è necessario prevedere processi diversi a seconda della tipologia di ventilatore. Per i modelli a piantana o quelli da tavolo - che solitamente presentano una sorta di gabbia a protezione delle lame - è necessario innanzitutto provvedere a svitare le viti che fissano le due parti.

Dopo essersi procurati un panno inumidito e un po' di detersivo (va bene anche quello per piatti) pulire bene sia le lame che la gabbietta metallica, e attendere che quest'ultima si asciughi completamente prima di rimontarla.

Per il ventilatore a soffitto possiamo invece procedere direttamente alla pulizia delle pale, ovviamente assicurandoci di aver scollegato prima il dispositivo dalla corrente elettrica. Per pulire le lame dallo sporco superficiale si può utilizzare uno spolverino, oppure un panno inumidito se lo sporco si presenta particolarmente ostinato.

In ogni caso basteranno pochi minuti e semplici gesti per assicurare a tutta la famiglia un'aria che non sia solo fresca, ma anche pulita.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo, da sabato 20 aprile nuovo impulso instabile: gli effetti
Meteo, da sabato 20 aprile nuovo impulso instabile: gli effetti
Piogge, venti forti e neve: si profila una fase meteo molto movimentata con clima da tardo inverno sull'Italia. La tendenza meteo dal 20 aprile
Mediaset

Ultimo aggiornamento Mercoledì 17 Aprile ore 21:47

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154