FacebookInstagramTwitterMessanger

Perturbazione n.2 di marzo in arrivo

Previste piogge a iniziare dal Nord e dalla Toscana con nevicate sui monti. Venerdì instabile al Nord-Est e al Centro-Sud
{icon.url}5 Marzo 2020 - ore 10:00 Redatto da Meteo.it
{icon.url}
5 Marzo 2020 - ore 10:00 Redatto da Meteo.it

Tempo di nuovo in peggioramento al Nord e nelle regioni tirreniche per l’arrivo un’altra perturbazione atlantica (la numero 2 del mese) che porterà piogge diffuse e nevicate anche al di sotto i 1000 metri sulle Alpi. Le temperature quindi rimarranno relativamente basse nelle zone del Centro-Nord interessate dal peggioramento. Tra venerdì e sabato sono previste condizioni di instabilità al Nord-Est e al Centro-Sud, con venti in generale rinforzo nei mari di ponente e all’estremo Sud. Seguirà una domenica caratterizzata da un miglioramento a parte delle residue precipitazioni che interesseranno l’estremo Sud.

Perturbazione n.2 di marzo in arrivo

Previsioni meteo per giovedì. Bel tempo nelle regioni centrali adriatiche e al Sud, ma con tendenza al peggioramento a fine giornata. Nuvole sul resto d’Italia, con piogge che entro il pomeriggio interesseranno le regioni di Nord-Ovest e la Toscana, con fenomeni più intensi in Liguria. Nevicate su Alpi e Prealpi da 600-900 metri. In serata le piogge e i rovesci si faranno più forti e insistenti al Nord e in Toscana; peggiorerà anche in Umbria, Lazio e Sardegna. Nevicate sull’Appennino settentrionale con quota neve oltre 700-1000 metri. Temperature massime in calo al Nord-Ovest, in rialzo in gran parte del Centro-Sud e nelle Isole. Venti meridionali in rinforzo sui mari di ponente.

Perturbazione n.2 di marzo in arrivo

Previsioni meteo per venerdì. Prevalenza di tempo bello al Nord-Ovest con possibili nebbie nella prima mattinata in pianura. Alternanza tra sole e nuvole nel resto d’Italia: al mattino qualche pioggia su Friuli Venezia Giulia e regioni tirreniche, con neve sui rilievi friulani oltre 900-1000 metri; nel pomeriggio piogge isolate sull’alto Veneto con nevicate oltre 1400 metri; tempo instabile con locali rovesci in Emilia, alta Toscana, Umbria, Marche, zone interne del Lazio, Campania meridionale, Basilicata, Puglia, Calabria e Isole maggiori. In serata ulteriore peggioramento al Nord-Est con precipitazioni sparse, localmente temporalesche. Temperature minime ovunque in crescita; massime in aumento nel medio versante adriatico e al Sud, con poche variazioni altrove. Ventoso per venti occidentali al Centro-Sud e sulle Alpi occidentali.

Perturbazione n.2 di marzo in arrivo
TG Meteo Nazionale - edizione delle 11:39
Notizie
TendenzaMeteo, da domenica 8 agosto nuova e intensa ondata di caldo sull'Italia
Meteo, da domenica 8 agosto nuova e intensa ondata di caldo sull'Italia
Il caldo intenso si farà sentire sulle regioni centro-meridionali e sulle Isole da domenica 8 agosto. In settimana si potrebbero superare i 40 gradi.
Mediaset

Ultimo aggiornamento Giovedì 05 Agosto ore 15:16

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154