FacebookInstagramXWhatsApp

Orsa insegue due cacciatori in Trentino Alto Adige: uno è rimasto ferito

In Trentino Alto Adige c'è stato un nuovo scontro tra orsi e uomo. Una femmina ha rincorso due cacciatori, ferendone uno
ALTRO1 Agosto 2023 - ore 17:47 Redatto da Redazione Meteo.it
ALTRO1 Agosto 2023 - ore 17:47 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

Ancora tensione tra orsi e uomini in Trentino Alto Adige, dove una femmina con il cucciolo ha rincorso due cacciatori ferendone uno. Gli animalisti insistono: "Bisogna sapersi comportare in modo corretto".

Trentino Alto Adige, cacciatori inseguiti da orsa: uno dei due uomini rimane ferito

Due cacciatori nel Trentino Alto Adige hanno vissuto un momento di estrema pericolosità per un incontro fortuito con un'orsa e il suo cucciolo nei boschi sopra Roncone, nelle valli Giudicarie. La situazione si è rapidamente trasformata in un incubo poiché l'orsa, protettiva della prole, ha reagito in modo aggressivo e ha iniziato a inseguire i due uomini, che erano presi dal panico.

Mentre uno dei cacciatori è riuscito a fuggire lungo un sentiero in discesa, l'altro ha cercato di guadagnare tempo arrampicandosi su un albero, ma l'orsa lo ha raggiunto e, con una zampata, lo ha fatto precipitare a terra causandogli una contusione al costato. Fortunatamente, l'orsa e il suo cucciolo si sono poi allontanati. Dopo l'attacco, i cacciatori sono stati in grado di raggiungere la loro auto e recarsi autonomamente al pronto soccorso. Attualmente, uno dei cacciatori feriti è sotto osservazione all'ospedale di Tione, ma la sua vita non è in pericolo.

Le autorità provinciali stanno investigando sull'incidente per capire meglio la dinamica dell'aggressione. Si ritiene che l'orsa sia stata particolarmente aggressiva a causa delle esigenze di protezione e territorialità legate alla presenza del cucciolo. L'incontro con l'orso ha sollevato alcune preoccupazioni tra gli animalisti, che hanno chiesto una ricostruzione accurata degli eventi e hanno esortato le persone a mantenere atteggiamenti rispettosi e consapevoli verso la fauna selvatica. Sono state fornite indicazioni sulla condotta da tenere in caso di avvistamento di predatori, invitando le persone a mantenere la calma e ad allontanarsi silenziosamente se l'orso non si accorge della loro presenza.

Questo non è il primo incontro pericoloso con un orso segnalato nell'area, dove il plantigrado è stato avvistato predare altre specie. Le autorità forniscono informazioni utili tramite un sito dedicato per aiutare i residenti, i cacciatori, gli escursionisti e i turisti a comportarsi in modo sicuro in presenza di animali selvatici.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Articoli correlatiVedi tutti


  • Mamma balena e cucciolo nuotano nelle acque dell’Asinara - Video
    Ambiente18 Luglio 2024

    Mamma balena e cucciolo nuotano nelle acque dell’Asinara - Video

    Il video eccezionale di due balene, mamma e cucciolo, che nuotano tranquille vicino alla costa nel Parco Nazionale dell’Asinara
  • Ordinato l’abbattimento dell’orsa che ha ferito un turista in Trentino
    Ambiente18 Luglio 2024

    Ordinato l’abbattimento dell’orsa che ha ferito un turista in Trentino

    Il presidente della provincia autonoma di Trento, Maurizio Fugatti, ha ordinato l’abbattimento dell’orsa che ha aggredito un turista francese
  • Sardegna: tavoli e ombrelloni su isola protetta
    Ambiente18 Luglio 2024

    Sardegna: tavoli e ombrelloni su isola protetta

    Sardegna vittima di un episodio di inciviltà da parte di alcuni bagnanti sbarcati su un'isola protetta
  • Etna, la cenere preoccupa la città di Catania: da problema a (anche) risorsa?
    Ambiente17 Luglio 2024

    Etna, la cenere preoccupa la città di Catania: da problema a (anche) risorsa?

    La cenere dell'Etna sta causando problemi alla città di Catania e ai suoi abitanti. Bisogna smaltirla, ma in futuro potrebbe essere una risorsa
Ultime newsVedi tutte


Meteo, ultimo weekend di luglio sotto l'anticiclone: caldo intenso da domenica 28
Tendenza23 Luglio 2024
Meteo, ultimo weekend di luglio sotto l'anticiclone: caldo intenso da domenica 28
L'alta pressione torna sull'Italia: sole e caldo insisteranno almeno fino alla fine del mese di luglio. La tendenza meteo
Meteo, alta pressione in rinforzo da giovedì 25: si apre una nuova lunga fase di caldo intenso
Tendenza22 Luglio 2024
Meteo, alta pressione in rinforzo da giovedì 25: si apre una nuova lunga fase di caldo intenso
Le temperature torneranno ad aumentare gradualmente: da domenica 28, in particolare, il caldo diventerà di nuovo intenso e insistente
Meteo: metà settimana con caldo nella norma. Poi nuova ondata? La tendenza
Tendenza21 Luglio 2024
Meteo: metà settimana con caldo nella norma. Poi nuova ondata? La tendenza
A metà settimana il caldo rientrerà nei ranghi con valori estivi ma senza eccessi. Nell'ultima parte di settimana possibile una nuova fase calda.
Mediaset

Ultimo aggiornamento Martedì 23 Luglio ore 20:19

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154