Ultimo aggiornamento domenica 20 settembre ore 23:43

Seguici su:

FacebookInstagramTwitter

Nel prossimo fine settimana bel tempo con clima estivo

Mercoledì nuova perturbazione al Nord. Giovedì le piogge si sposteranno al Centro-Sud

{icon.url}30 Agosto 2020 - ore 11:55 Redatto da Meteo.it

L’intensa perturbazione che sta interessando l’Italia, la settima di questo mese di agosto, rimarrà attiva sull’Italia fino a tutta la giornata di lunedì. Domenica determinerà ancora rovesci o temporali localmente intensi al Nord, dove vanno gradualmente concentrandosi a ridosso delle Alpi centro-orientali, e una fase temporalesca anche sulle regioni del Centro dove saranno possibili episodi di forte intensità e avrà inizio il calo termico nelle zone interne e tirreniche. Rinfrescata già in atto anche sulla Sardegna mentre le temperature rimangono elevate sul medio Adriatico, al Sud e in Sicilia dove toccheremo ancora punte intorno ai 35 gradi. Qui l’aria più fresca affluirà tra lunedì e martedì con gli ultimi picchi di caldo intenso lunedì sullo Ionio. Lunedì sarà ancora instabile al Nordest con effetti soprattutto nella seconda parte della giornata e avremo una fase perturbata al Centro e, a inizio giornata, anche in Sardegna. Il Sud invece verrà coinvolto più marginalmente con locali episodi di instabilità limitati a Campania, Puglia e Sicilia. Martedì torneremo a una situazione più stabile da nord a sud. L’evoluzione successiva si mostra piuttosto incerta con l’ingresso di una nuova area instabile dalla traiettoria e qui dagli effetti ancora non ben definiti.

Nel prossimo fine settimana bel tempo con clima estivo

Dopo la temporanea tregua di martedì, per mercoledì si prospetta un nuovo peggioramento causato dall’arrivo di un nuovo impulso perturbato (perturbazione n. 1 di settembre) che si inserirà nell’ambito della circolazione ciclonica lasciata in eredità dalla precedente perturbazione. Le precipitazioni saranno più probabili al Nord e risulteranno a carattere sparso e intermittente con anche possibilità di qualche temporale. Al Centro-Sud, invece, prevarrà una nuvolosità irregolare, alternata anche a qualche temporanea schiarita. Le temperature resteranno più o meno stazionarie, con valori massimi al di sotto della norma, eccetto al Sud e in Sicilia, dove si osserveranno valori in linea con le medie di inizio settembre. Giovedì si avrà un leggero miglioramento sulle regioni settentrionali, a parte la possibilità di locali rovesci o temporali, soprattutto sulle Alpi orientali e sulle zone appenniniche. L’instabilità tenderà ad aumentare anche al Centro-Sud ma con possibili, isolati temporali concentrati soprattutto sull’Appennino e sulla Sicilia settentrionale. Le schiarite più ampie tenderanno a interessare prevalentemente le regioni centrali tirreniche e la Sardegna. Il clima resterà relativamente fresco anche giovedì, con soltanto locali rialzi. Da venerdì la situazione tenderà a migliorare più decisamente, soprattutto al Centro-Nord, dove l’alta pressione tornerà a rinforzare portando sole e temperature in sensibile rialzo. All’estremo Sud insisterà un po’ di instabilità con possibilità di sviluppo di temporali soprattutto tra Sicilia e Calabria. Nel fine settimana le attuali proiezioni dei modelli indicano una situazione di tempo stabile e soleggiato praticamente in tutto il Paese con temperature che torneranno su livelli estivi.

Nel prossimo fine settimana bel tempo con clima estivo
Tendenze
Forte maltempo a metà settimana
Forte maltempo a metà settimana
Intensa perturbazione al Nord e regioni tirreniche. Deciso calo termico da venerdì...
Meteo città

Meteo Italia

Meteo Europa

Mediaset

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154