FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Weekend della Palme con piogge e calo termico: la tendenza meteo

Due perturbazioni raggiungeranno l'Italia tra venerdì e il weekend, portando piogge sparse e aria più fredda: la tendenza meteo
19 Marzo 2024 - ore 11:43 Redatto da Meteo.it
19 Marzo 2024 - ore 11:43 Redatto da Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

Dopo l'espansione dell'alta pressione, tra venerdì 22 e il weekend sull'Italia è atteso l'arrivo di due perturbazioni. Nella parte finale della settimana si instaureranno correnti in quota occidentali, entro cui si muoveranno alcune perturbazioni: la prima è in arrivo venerdì 22, mentre la seconda si avvicinerà già sabato 23 con effetti diffusi domenica 24.

Meteo weekend: in arrivo una perturbazione seguita da aria più fredda

Venerdì 22, nello specifico, è atteso un aumento delle nuvole, con poche deboli precipitazioni o rovesci al Centro-Sud, specie nelle zone interne appenniniche e lungo il versante Adriatico. Sabato 23 i fenomeni interesseranno alcune zone del Nord (Alpi, alta pianura e Liguria), mentre avremo un aumento della nuvolosità al Centro, mentre al Sud resisteranno più schiarite. Nella giornata di domenica 24 la perturbazione coinvolgerà probabilmente il Nord-Est e, dal pomeriggio, le regioni centrali e la Campania, dove potrebbero verificarsi piogge sparse. Altrove invece insisteranno nuvole.

Tornerà anche un po' di neve. Sabato la quota neve resta elevata (sopra i 1500-1600 metri), mentre domenica le nevicate potranno raggiungere i 1000 metri o leggermente sotto sulle Alpi centro-orientali. I venti, in intensificazione sabato, diventano freddi e tesi domenica, con raffiche fino a 50-60 km/h.

Dal punto di vista delle temperature, venerdì i valori si manterranno sopra la media, con punte intorno ai 18-20 gradi. Sabato i valori subiranno un lieve calo al Nord, mentre a causa dell'attivazione di venti meridionali, è previsto un rialzo temporaneo delle temperature al Centro-Sud. La perturbazione attesa nel weekend sarà però seguita da aria più fredda: le temperature infatti domenica si ridimensioneranno fino a valori sotto media, specie al Nord e al Centro. L'aria fredda infatti raggiungerà domenica il Nord, le regioni centrali, specie del versante tirrenico, dove si avvertirà un calo termico sensibile. Altrove invece i valori restano superiori alla media.

Lunedì si conclude il passaggio della perturbazione, con l'aria fredda che raggiungerà anche il Sud Italia e le Isole, dove si verificheranno residue precipitazioni che interesseranno il Sud nella prima parte della giornata. In seguito è previsto un miglioramento, ma in un contesto comunque movimentato.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo, weekend instabile e freddo: piogge in vista anche nel ponte del 25 aprile? La tendenza
Meteo, weekend instabile e freddo: piogge in vista anche nel ponte del 25 aprile? La tendenza
Weekend instabile con vento forte e un clima insolitamente fresco per la stagione. Questa fase meteo insisterà anche nel ponte del 25 aprile?
Mediaset

Ultimo aggiornamento Giovedì 18 Aprile ore 21:23

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154