FacebookInstagramTwitterMessanger

Meteo, weekend del 28-29 gennaio con forti venti freddi

Nel weekend clima molto freddo con temperature inferiori alla norma su quasi tutto il Paese. All’inizio della prossima settimana possibilità di una nuova fase di maltempo
{icon.url}25 Gennaio 2023 - ore 11:25 Redatto da Redazione Meteo.it
{icon.url}
25 Gennaio 2023 - ore 11:25 Redatto da Redazione Meteo.it

Anche l'ultima parte della settimana sarà caratterizzata da condizioni climatiche invernali. Infatti la massa d'aria di origine artica che da qualche giorno staziona sul Mediterraneo centro-occidentale e l'Italia verrà alimentata da ulteriori afflussi freddi convogliati da correnti che nel weekend del 28-29 gennaio diverranno gradualmente più settentrionali. Questo tipo di circolazione si tradurrà in temperature per lo più sotto le medie stagionali e in qualche altra fase di precipitazioni, per lo più brevi e deboli, nelle regioni meridionali e del medio versante Adriatico mentre nel resto del Centro-Nord prevarrà una maggiore stabilità atmosferica.

Nella giornata di sabato 28 gennaio al Nord e nelle regioni centrali tirreniche cielo in prevalenza sereno o poco nuvoloso mentre nel resto del Centro-Sud prevarranno le nuvole anche compatte con alcune precipitazioni tra bassa Calabria e Sicilia, più occasionali sulla Sardegna settentrionale, tra Marche e Abruzzo.

Gelate mattutine più intense e diffuse al Nord, più localizzate nelle zone interne del Centro. Giornata ancora ventosa al Centro-Sud, e sulle Alpi orientali.

Domenica 29 gennaio le nuvole sul medio Adriatico e al Sud saranno associate a fenomeni ancora più scarsi con qualche pioggia di breve durata possibile solo tra Reggino e Sicilia. Nubi alte potranno velare il cielo al Nord. Venti in attenuazione sul Ligure e sull’alto Adriatico ancora sostenuti al Centro, nelle Isole e sullo Ionio.

Tutto il fine settimana sarà caratterizzato da un clima molto freddo con temperature massime inferiori alla norma su quasi tutto il Paese, le anomalie più marcate riguarderanno il Nord-Est, il versante adriatico, le zone più direttamente investite dai freddi venti nord-orientali.

All’inizio della prossima settimana si profila la possibilità di una nuova fase di maltempo che potrebbe investire il medio Adriatico, il Sud e la Sicilia a causa di un vortice ciclonico accompagnato da un’intensa ventilazione.

TG Meteo Nazionale - edizione delle 20:26
Notizie
TendenzaMeteo: qualche pioggia a fine gennaio. La tendenza per l'inizio di febbraio
Meteo: qualche pioggia a fine gennaio. La tendenza per l'inizio di febbraio
Gennaio si chiude con un'attenuazione del freddo e dell'instabilità. A inizio febbraio migliora il tempo, ma occhio agli impulsi freddi: la tendenza meteo
Mediaset

Ultimo aggiornamento Sabato 28 Gennaio ore 02:19

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154