FacebookInstagramXWhatsApp

Meteo, weekend con ritorno del maltempo! Rischio grandine e forte vento

Tra sabato 29 e domenica 30 luglio torna il maltempo al Nord mentre al Centro-Sud e nelle Isole aumenta nuovamente il caldo: le previsioni meteo
Previsione29 Luglio 2023 - ore 10:00 Redatto da Redazione Meteo.it
Previsione29 Luglio 2023 - ore 10:00 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

L’alta pressione nord africana, accompagnata sempre da una massa d’aria subtropicale, torna a farsi strada verso il Mediterraneo centrale e l’Italia dove, di conseguenza, il caldo ricomincerà a intensificarsi, ma senza raggiungere i livelli dei giorni scorsi, con picchi massimi sotto i 40 gradi. Le regioni centro-meridionali vedranno ancora una volta le temperature più elevate, mentre al Nord sarà più che altro l’afa ad accentuare la sensazione di caldo. Nel frattempo la regione alpina verrà lambita da una perturbazione atlantica (la n.3) responsabile di un aumento dell’instabilità con conseguente sviluppo di temporali non solo sulle Alpi, ma anche nell’alta pianura padana, fino a raggiungere il settore dell’alto Adriatico fra questa sera (sabato 29 luglio) e domenica 30 mattina.

Da segnalare il rischio temporali localmente intensi con possibili episodi di grandine e forti raffiche di vento fra Lombardia, Veneto e Friuli Venezia Giulia, specie nel corso della notte.

La prossima settimana la situazione non subirà grosse modifiche. Il Centro-Sud sarà interessato da tempo per lo più stabile e caldo oltre la norma, con picchi intorno ai 35 gradi o poco oltre. Al Nord, invece, sempre in un contesto di clima afoso, il tempo sarà più variabile e a tratti instabile, in particolare martedì 1 agosto quando la coda della prima perturbazione del mese lambirà le Alpi favorendo lo sviluppo di temporali che interesseranno l’arco alpino e le Venezie. Giovedì 3 un’altra perturbazione (la n.2), molto più intensa, potrebbe raggiungere le regioni settentrionali per poi spostarsi fra venerdì 4 e il fine settimana verso il Centro-Sud dove la breve fase temporalesca dovrebbe dare origine a una temporanea rinfrescata.

Le previsioni meteo per oggi, sabato 29 luglio

Tempo prevalentemente soleggiato al Centro-Sud, a parte dei temporanei annuvolamenti in Toscana e le consuete nubi ad evoluzione diurna sui monti. Iniziali schiarite anche in Emilia Romagna e sulle pianure del Nord-Est. Nuvolosità variabile nel resto del Nord: dal pomeriggio primi rovesci o temporali in sviluppo su Alpi e Prealpi, in estensione alle vicine pianure del Nord-Ovest verso sera. Nella notte possibili forti temporali in formazione fra Lombardia e Nord-Est, localmente associati a gradine e raffiche di vento.

Temperature massime per lo più in rialzo, con punte intorno ai 35 gradi nelle zone interne del Centro-Sud e localmente superiori sulle Isole. Clima afoso al Nord dove non si andrà oltre i 32 gradi. Venti in prevalenza deboli, con rinforzi di Scirocco fra le isole maggiori.

Le previsioni meteo per domenica 30 luglio

Tempo stabile e soleggiato al Centro-Sud, con qualche velatura e temporanei addensamenti pomeridiani sull’Appennino dove non si escludono brevi rovesci nel settore centrale. Iniziali annuvolamenti al Nord, con residui rovesci o temporali fra Veneto orientale e Friuli Venezia Giulia nelle prime ore del mattino; in giornata tendenza a schiarite ampie, salvo lo sviluppo di brevi e isolati rovesci sulle Prealpi orientali e in Carnia.

Temperature massime stazionarie o in ulteriore lieve aumento, fino a 36-37 gradi nelle zone interne del Centro-Sud e con picchi di 38-39 gradi in Sicilia; valori non oltre i 32-33 al Nord. Venti deboli, con locali rinforzi di Libeccio su Ligure e alto Tirreno, di Maestrale sulla Sardegna.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Articoli correlatiVedi tutti


  • Meteo: caldo no stop da Nord a Sud. Si aggrava la siccità
    Previsione16 Luglio 2024

    Meteo: caldo no stop da Nord a Sud. Si aggrava la siccità

    L'ondata di calore prosegue senza sosta e va oltre il weekend. Anche domani, mercoledì 17 luglio, temperature ben oltre i 35 gradi. Afa al Nord.
  • Meteo: caldo e afa sull'Italia anche oggi (16 luglio). Quanto durerà?
    Previsione16 Luglio 2024

    Meteo: caldo e afa sull'Italia anche oggi (16 luglio). Quanto durerà?

    L'Anticiclone Africano continua a dominare sul nostro Paese e in diverse zone d'Europa. Caldo intenso e afoso soprattutto al Nord: le previsioni.
  • Meteo 16 luglio: caldo no stop e locale instabilità sulle Alpi
    Previsione16 Luglio 2024

    Meteo 16 luglio: caldo no stop e locale instabilità sulle Alpi

    L'ondata di caldo non dà tregua al nostro Paese, né di giorno né di notte. Picchi di oltre 40 gradi al Sud e afa in aumento al Nord: previsioni.
  • Meteo: martedì 16 luglio con 40°C. Ecco le città più calde
    Previsione15 Luglio 2024

    Meteo: martedì 16 luglio con 40°C. Ecco le città più calde

    L'ondata di caldo prosegue senza sosta con calura in aumento anche al Nord. Le temperature ben oltre la norma non danno respiro nemmeno di notte.
Ultime newsVedi tutte


Meteo: l'ondata di caldo va oltre il weekend! Breve tregua al Nord?
Tendenza16 Luglio 2024
Meteo: l'ondata di caldo va oltre il weekend! Breve tregua al Nord?
L'ondata di caldo in corso si conferma la più rilevante finora per durata, intensità ed estensione. Afa al Nord e oltre 40 gradi al Centro-Sud.
Meteo: tra giovedì 18 e venerdì 19 luglio apice del caldo al Nord! I dettagli
Tendenza15 Luglio 2024
Meteo: tra giovedì 18 e venerdì 19 luglio apice del caldo al Nord! I dettagli
Il caldo intenso insiste per tutta la settimana con calura in aumento al Nord, in particolare nelle giornate di giovedì 18 e venerdì 19 luglio.
Meteo, quando si attenuerà il caldo africano?
Tendenza14 Luglio 2024
Meteo, quando si attenuerà il caldo africano?
Caldo afoso per tutta la settimana poi tra il 21 e il 22 luglio le temperature potrebbero calare a partire dalla Sardegna e dal Centro. La tendenza meteo
Mediaset

Ultimo aggiornamento Martedì 16 Luglio ore 13:58

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154