FacebookInstagramTwitterMessanger

Meteo: Venerdì Santo con clima da inizio giugno. A Pasqua aria fresca

Oggi, giovedì santo, soffia un forte vento intorno alle Isole. Venerdì Santo, 15 aprile, temperature in alcuni casi da inizio estate: le previsioni meteo
{icon.url}14 Aprile 2022 - ore 10:00 Redatto da Redazione Meteo.it
{icon.url}
14 Aprile 2022 - ore 10:00 Redatto da Redazione Meteo.it

Fino al venerdì Santo, 15 aprile, tempo in prevalenza stabile e clima da primavera inoltrata, in qualche caso da inizio giugno. Il vortice di bassa pressione, attualmente attivo sul Mediterraneo occidentale (perturbazione n.4 di aprile, tra la fine di venerdì e sabato 16 sarà responsabile di una breve fase instabile su Sicilia e Calabria. Nel fine settimana di Pasqua, inoltre, si conferma un cambiamento anche nel resto del Paese: l’indebolimento dell’alta pressione, infatti, consentirà ad un fronte freddo in arrivo dal Europa nord-orientale (perturbazione n.5) di avvicinarsi alla nostra Penisola, portando, tra la fine di sabato e la giornata di domenica 17, un aumento dell’instabilità atmosferica al Sud e sulla Sicilia, con un iniziale e marginale coinvolgimento del Centro-Nord.

La massa d’aria più fredda che accompagnerà il fronte apporterà, tra Pasqua e Pasquetta, un calo termico in tutte le regioni, più evidente su quelle orientali, con venti di Tramontana che investiranno soprattutto il Centro-Sud. L’evoluzione descritta è ancora affetta da un certo margine di incertezza: per i dettagli relativi alle festività di Pasqua bisognerà attendere i prossimi aggiornamenti.

Le previsioni meteo per oggi, giovedì 14 aprile

Cielo irregolarmente nuvoloso su Sardegna, Sicilia e Calabria. Tempo in prevalenza soleggiato nel resto dell’Italia, con soltanto un po’ di velature, più dense dalla sera lungo il versante tirrenico tra Toscana e Campania.

Temperature in aumento: valori pomeridiani tra 19 e 25 gradi al Nord, su Toscana, Umbria, Lazio, Campania e Isole; tra 17 e 20 gradi nelle regioni adriatiche. Ancora ventoso per venti orientali, con raffiche fino a 60-70 km/h, intorno a Sardegna e Sicilia, con i rispettivi mari che resteranno molto mossi o agitati.

Le previsioni meteo per venerdì 15 aprile

Cielo parzialmente nuvoloso o velato al Centro-Sud, con una maggiore nuvolosità sulle Isole: in serata qualche rovescio in arrivo sulla Sicilia meridionale. Inizio di giornata con cielo in prevalenza sereno al Nord, ma con nubi in aumento tra pomeriggio e sera nel settore alpino centrale e all’estremo Nord-Est, associate a qualche rovescio isolato su Alpi e Prealpi orientali.

Temperature in ulteriore e generale aumento, con valori massimi tipici di inizio giugno al Nord, sulle regioni tirreniche, sulle Isole e nelle aree interne peninsulari dove si potranno toccare i 25 gradi. Forti venti orientali in Sicilia e sui mari circostanti, che restano molto mossi o agitati.

TG Meteo Nazionale - edizione delle 18:39
Notizie
TendenzaMeteo, ondata di caldo ai titoli di coda: dopo il 6 luglio arrivano aria fresca e temporali localmente intensi
Meteo, ondata di caldo ai titoli di coda: dopo il 6 luglio arrivano aria fresca e temporali localmente intensi
Una perturbazione si prepara a investire l'Italia, accompagnata da aria fresca e da un carico di temporali localmente intensi: la tendenza meteo
Mediaset

Ultimo aggiornamento Martedì 05 Luglio ore 21:49

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154