FacebookInstagramTwitterMessanger

Meteo, venerdì 4 marzo molte nuvole. Sabato 5 possibili temporali

La situazione meteo per i prossimi giorni rimane molto incerta con la possibilità di qualche pioggia venerdì 4 marzo e temporali sabato 5: la tendenza
{icon.url}1 Marzo 2022 - ore 11:35 Redatto da Redazione Meteo.it
{icon.url}
1 Marzo 2022 - ore 11:35 Redatto da Redazione Meteo.it

L'evoluzione del tempo prevista per l'ultima parte della settimana mostra ancora ampi margini di incertezza, con l'Italia e il Mediterraneo centrale che dovrebbero essere sede di una circolazione depressionaria il cui andamento non risulta ancora stabilizzato. In particolare, nella giornata di venerdì 4 marzo, al mattino si profilano nuvole anche compatte su Nordovest, Emilia Romagna, Marche e Sardegna senza escludere qualche pioggia su Emilia Romagna e Marche, in maniera più sporadica sul Piemonte. Cielo nuvoloso anche su Liguria, Toscana, Campania, Lucania, alta Calabria e Puglia meridionale.

Nel resto delle regioni il tempo si presenterà invece generalmente più soleggiato. Tempo in miglioramento nella seconda parte della giornata in Emilia Romagna mentre al Centro-Sud aumenteranno le nuvole accompagnate da locali precipitazioni su Marche, Abruzzo, Puglia centro-meridionale, nord della Calabria e Sardegna. Verso sera si attenua la nuvolosità su Toscana, Umbria e Lazio e temporaneamente anche al Nordovest mentre in Sardegna andranno ad aumentare le piogge. Temperature minime generalmente in rialzo; massime in ulteriore lieve aumento su Lazio, Abruzzo, Molise Sud e Isole, in calo al Nord e nelle Marche. Venti meridionali fino a moderati su Tirreno, Canale di Sicilia, medio basso Adriatico, dalla sera anche sullo Ionio; Bora anche tesa nel Golfo di Trieste; venti da est in Val Padana. Mari: fino a mossi Adriatico, Ionio, Canale di Sicilia e Tirreno occidentale, in prevalenza poco mossi i restanti bacini.

Nel fine settimana di sabato 5 e domenica 6 marzo ancora tempo perturbato sul medio Adriatico e al Sud: la tendenza meteo

Per sabato 5 marzo il tempo potrebbe risultare, secondo le attuali proiezioni, perturbato sul medio Adriatico, in gran parte del Sud, specie il settore ionico dove non si esclude lo sviluppo di locali rovesci o temporali. Nelle zone interne del medio Adriatico deboli nevicate fino ai 700-1000 metri nelle Marche, a quote più elevate in Abruzzo. Nuvole piuttosto compatte anche nell'alta Lombardia e in Piemonte, specie al mattino con qualche debole precipitazione, nevosa a quote collinari. Tempo nel complesso migliore nel resto d'Italia.
Temperature minime in aumento al Centro-Sud e in calo al Nord; massime perlopiù in calo. Ventoso sul settore ligure, adriatico e Ionio. Per domenica 6 si attende un miglioramento al Nord-Ovest e un'attenuazione dei fenomeni anche sulle zone adriatiche e al Sud. Temperature in rialzo al Nord.

TG Meteo Nazionale - edizione delle 06:43
Notizie
TendenzaMeteo: sabato 9 e domenica 10 luglio tempo stabile e caldo nella norma
Meteo: sabato 9 e domenica 10 luglio tempo stabile e caldo nella norma
Venerdì 8 luglio al Sud agirà la perturbazione n.3, già da sabato 9 si potrà osservare un miglioramento. Nel weekend caldo senza eccessi: la tendenza meteo
Mediaset

Ultimo aggiornamento Mercoledì 06 Luglio ore 12:35

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154