FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Meteo: tregua dal maltempo quasi finita. Da giovedì 29 settembre forti temporali

Oggi, mercoledì 28 settembre, qualche debole pioggia e molta variabilità. Tra giovedì 29 e venerdì 30 settembre nuova fase di maltempo: le previsioni meteo
28 Settembre 2022 - ore 10:00 Redatto da Redazione Meteo.it
28 Settembre 2022 - ore 10:00 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

L’ultima perturbazione (numero 8 del mese) si sta oramai allontanando, ma le correnti umide che la seguono porteranno nella giornata odierna, mercoledì 28 settembre, ancora qualche pioggia al Nordest e regioni tirreniche. Nel frattempo si sta avvicinando una nuova e più intensa perturbazione (la numero 9 di settembre) che tra giovedì 29 e venerdì 30 porterà forte e diffuso maltempo, con rovesci e temporali soprattutto nelle regioni del Centro-Nord, in Campania e in Sardegna.

Settembre si chiuderà, quindi, all’insegna del maltempo mentre nel weekend è atteso un generale e sensibile miglioramento del tempo, a parte le ultime precipitazioni sabato 1 ottobre fra il medio Adriatico e il Sud. Le temperature nel corso della settimana non subiranno grandi variazioni, rimanendo vicine alla norma con locali punte leggermente sopra la media sui versanti adriatico e ionico.

Le previsioni meteo per mercoledì 28 settembre

Nuvole su gran parte d’Italia, comunque in generale alternate a schiarite. Nel corso del giorno qualche pioggia su Alpi, Venezie, Marche, Toscana, Lazio, Campania e Sardegna.

Temperature senza grandi variazioni: massime per lo più tra 19 e 24 gradi al Centro-Nord, punte intorno ai 25 gradi e oltre al Sud e sulle Isole. Venti da moderati a tesi occidentali sui mari di ponente e al Sud.

Le previsioni meteo per giovedì 29 settembre

Cielo in prevalenza nuvoloso o molto nuvoloso: piogge e temporali inizialmente al Nord-Est, Levante ligure, regioni tirreniche e settori occidentali delle Isole, in estensione nel pomeriggio anche al Nord-Ovest e al resto della Sardegna. Quota neve sulle Alpi sempre intorno ai 2000 metri.

Temperature massime quasi stazionarie con leggeri cali al Nord-Ovest e regioni tirreniche e leggeri rialzi sul versante adriatico. Ventoso per venti di Libeccio. Ancora mossi o molto mossi i mari di ponente.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo: ponte del 25 aprile molto variabile. Quando andrà via il freddo artico?
Meteo: ponte del 25 aprile molto variabile. Quando andrà via il freddo artico?
Colpo di coda invernale sull'Italia dove nella seconda parte di settimana si potrebbe vedere un graduale cambiamento. Ponte del 25 aprile incerto
Mediaset

Ultimo aggiornamento Lunedì 22 Aprile ore 21:57

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154