FacebookInstagramTwitterMessanger

Meteo: da lunedì 14 si attenua il freddo, insiste la siccità al Nord. La tendenza per i prossimi giorni

Dopo giornate di freddo invernale, l'afflusso artico si attenuerà da lunedì 14 marzo. In arrivo aria più mite, ma insiste la siccità al Nord: la tendenza meteo
{icon.url}10 Marzo 2022 - ore 11:55 Redatto da Redazione Meteo.it
{icon.url}
10 Marzo 2022 - ore 11:55 Redatto da Redazione Meteo.it

Protagonista meteo nel weekend sarà l'irruzione di aria artica che porterà le temperature al di sotto della media praticamente ovunque, con un clima dal sapore invernale. I suoi effetti si faranno sentire anche nella giornata di domenica 13 marzo, segnata da un clima freddo e da piogge localmente intense in parte della Sardegna, mentre al Nord insiste la siccità.

In particolare, la giornata di domenica sarà molto nuvolosa nelle Isole maggiori. Si prevedono piogge sparse in Sardegna, eccetto nel settore di nord-ovest, con fenomeni più intensi e insistenti nel settore sud-orientale dell’isola; al mattino qualche debole e isolata pioggia anche in Sicilia, poco probabile nel settore tirrenico. Un po’ di nubi sparse su Puglia meridionale, Calabria ionica e Alpi occidentali. Tempo ben soleggiato nel resto d’Italia con un cielo sereno o poco nuvoloso.

Le temperature saranno ancora inferiori alla norma in tutta Italia, e all'alba ci sarà il rischio di deboli gelate al Nord e nelle zone interne del Centro. I valori massimi saranno il lieve crescita nelle regioni settentrionali e in quelle adriatiche. Soffieranno venti da moderati a tesi da est o sudest (Scirocco) su Mar Tirreno, Sardegna, Sicilia e Ionio meridionale; venti deboli o molto deboli altrove. Mari: molto mossi tutti i bacini di ponente, fino ad agitato il settore occidentale del Tirreno e il Canale di Sicilia; mosso l’Adriatico meridionale e lo Ionio; poco mosso il medio e alto Adriatico.

Svolta meteo a inizio settimana: si interrompe l'irruzione artica

Nella prima parte della settimana un promontorio di alta pressione si rafforzerà tra il Mediterraneo centrale e la Penisola Balcanica interrompendo così il flusso di correnti orientali molto fredde che da ormai una settimana interessa il nostro Paese.
Le temperature sono quindi destinate a risalire su valori dal sapore più primaverile, soprattutto in Sardegna dove soffieranno intensi e caldi venti di Scirocco attivati da una depressione posizionata sul Marocco.

Nei primi giorni della prossima settimana il tempo sarà pertanto stabile e soleggiato in quasi tutta Italia, soltanto in Sardegna insisteranno un po’ di nuvole e qualche pioggia nel settore orientale. La stabilità atmosferica insisterà sulle regioni settentrionali, prolungando la grave siccità che ormai soffoca soprattutto il Nord-Ovest da quasi tre mesi.

TG Meteo Nazionale - edizione delle 18:44
Notizie
TendenzaMeteo: tra sabato 28 e domenica 29 maggio pioggia e aria più fresca
Meteo: tra sabato 28 e domenica 29 maggio pioggia e aria più fresca
Il vortice di bassa pressione attualmente a ovest della Sardegna, sabato 28 maggio transita al Centro-Sud. Domenica 29 stop caldo intenso: la tendenza meteo
Mediaset

Ultimo aggiornamento Giovedì 26 Maggio ore 04:16

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154