FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Meteo prossimi giorni: quanto dura l’ondata di maltempo?

L'Italia è ancora nella morsa del maltempo, ma quanto durerà questa fase perturbata? Non c'è una vera e propria data di fine, il maltempo si attenuerà ma è destinato a continuare
29 Febbraio 2024 - ore 15:15 Redatto da Redazione Meteo.it
29 Febbraio 2024 - ore 15:15 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

Forte maltempo ancora sull'Italia con piogge battenti, forti venti e rischi di nubifragi da Nord a Sud. Nelle prossime ore è prevista una breve tregua nelle regioni del Settentrione, ma da venerdì torna nuovamente il maltempo. Ecco le previsioni meteo dei prossimi giorni.

Meteo, la tempesta Emil continua a battere sull'Italia

La tempesta Emil, così chiamata dall’Aeronautica Militare, continua a farsi sentire in Italia con forti temporali, raffiche di vento e clima perturbato. Nelle regioni del Nord breve tregua dal maltempo nella giornata di giovedì 29 febbraio 2024, una pausa che permette di gestire al meglio le criticità provocate dalle eccezionali piogge e dalle nevicate dei giorni scorsi. Si tratta però di una tregua passeggera, visto che da venerdì 1 marzo 2024 è previsto il ritorno di piogge e temporali con la prima perturbazione del mese che interesserà le regioni del Nord, ma anche tirreniche. Non solo piogge, ma anche nevicate sulle Alpi. Clima instabile e perturbato nel primo weekend di marzo.

Ma entriamo nel dettaglio con le previsioni meteo. Piogge e temporali sin dalle prime ore del mattino di giovedì 29 febbraio 2024 sulle regioni centrali adriatiche, Puglia, Calabria, Emilia Romagna, basso Piemonte e Levante Ligure. Nuvolosità nel resto del Paese e nelle regioni del Nord dove è previsto il ritorno della pioggia, in particolare in Piemonte e Lombardia, già da stasera. Nevicate sulle Alpi occidentali dai 1700 metri. Venerdì 1 marzo 2024, invece, nuovo peggioramento delle condizioni meteo al Nord con il ritorno di forti piogge e nevicate sulle Alpi tra 1300 e 1500 metri. Fenomeni temporaleschi, anche intensi, anche lungo il versante tirrenico fino alla Campania. In calo le temperature al Nord e regioni tirreniche.

La tendenza meteo del primo weekend di marzo 2024

Che tempo farà nel primo fine settimana di marzo? Gli effetti della prima perturbazione di marzo si faranno sentire ancora anche sabato 2 marzo 2024 con possibili rovesci intermittenti per lo più sui settori peninsulari. La situazione è destinata a peggiorare con l'arrivo della seconda perturbazione di marzo che riporta piogge nelle regioni di Nord-Ovest e da domenica 3 marzo 2024 in tutto il Settentrione, regioni centrali tirreniche e Sardegna. Le previsioni delineano piogge intense ed abbondanti in buona parte del paese, mentre nevicate abbondanti sono previste sulle Alpi oltre i 1200 metri.

Questo peggioramento del clima sarà però accompagnato da forti venti di Scirocco con temperature al di sopra della media che nelle regioni del Centro-Sud sfioreranno i 19-20°. Da lunedì 4 marzo 2024 la perturbazione interesserà il resto del paese, mentre da martedì 5 marzo 2024 è previsto un leggero miglioramento con un possibile rinforzo dell'alta pressione che dovrebbe riportare tempo stabile e temperature in aumento al Nord.

Sul finire della settimana le previsioni delineano un peggioramento, ma si tratta solo di proiezioni che presentano ancora margini di incertezza. Vi invitiamo dunque a seguire i prossimi aggiornamenti per ulteriori dettagli.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo, da sabato 20 aprile nuovo impulso instabile: gli effetti
Meteo, da sabato 20 aprile nuovo impulso instabile: gli effetti
Piogge, venti forti e neve: si profila una fase meteo molto movimentata con clima da tardo inverno sull'Italia. La tendenza meteo dal 20 aprile
Mediaset

Ultimo aggiornamento Mercoledì 17 Aprile ore 17:42

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154