FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Meteo, Ponte del 2 giugno: weekend con temporali diffusi al Centro-Nord e in Sardegna

L'instabilità atmosferica continuerà ad interessare l'Italia anche per tutto il primo weekend di giugno: la tendenza meteo
31 Maggio 2023 - ore 11:32 Redatto da Redazione Meteo.it
31 Maggio 2023 - ore 11:32 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

Il Ponte del 2 giugno, e quindi anche il primo weekend del mese, saranno caratterizzati da una persistenza delle attuali condizioni di marcata instabilità atmosferica sull’Italia, inserita all’interno di una blanda circolazione di aria umida e relativamente fresca in quota che da giorni gravita sopra il bacino del Mediterraneo. Ad alimentare questo tipo di circolazione, sarà una maggiore ondulazione del flusso atlantico alle basse latitudini, in seno al quale si muoverà un sistema nuvoloso un pochino più organizzato (perturbazione n.1 di giugno).

Ne conseguiranno un sabato 3 e una domenica 4 all’insegna dei rovesci e dei temporali, questa volta più probabili e diffusi sulle regioni centro-settentrionali e sulla Sardegna, con un maggiore coinvolgimento della valle padana dove il rischio di precipitazioni non sarà circoscritto alle sole ore pomeridiane.

Tra le due giornate, quella peggiore potrebbe essere la domenica, mentre per il Sud Italia il rischio di acquazzoni dovrebbe limitarsi alla dorsale appenninica e alla giornata di sabato.

Attenzione perché non possiamo escludere fenomeni localmente intensi, associati a grandine e forti raffiche di vento. Parliamo di un’evoluzione affetta ancora da un certo margine di incertezza, destinata di conseguenza a crescere ulteriormente con l’inizio della prossima settimana.

L’evoluzione al momento più probabile suggerirebbe il protrarsi delle condizioni appena descritte, diffusamente instabili e temporalesche almeno fino alla giornata di martedì 6. L’alta pressione potrebbe tornare a consolidarsi sull’Italia e sul Mediterraneo verso la fine della prima decade di giugno. Attendiamo i prossimi aggiornamenti.

Dal punto di vista termico, tutto il periodo in questione sarà caratterizzato da un quadro climatico insolitamente normale, con temperature prossime o poco oltre la media stagionale, dunque tipiche dell’inizio dell’estate, con valori che non dovrebbero quasi mai oltrepassare i 25-26 gradi.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo, stop al gran caldo e tempo instabile nei prossimi giorni: dove arrivano i temporali? La tendenza dal 23 giugno
Meteo, stop al gran caldo e tempo instabile nei prossimi giorni: dove arrivano i temporali? La tendenza dal 23 giugno
Si conferma la fine dell'ondata di caldo africano, accompagnata da uno scenario meteo più movimentato. La tendenza nei dettagli
Mediaset

Ultimo aggiornamento Giovedì 20 Giugno ore 14:46

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154