FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Meteo, perturbazione in transito: oggi arriva ancora qualche pioggia. Le previsioni per il 28 giugno

Condizioni meteo ancora instabili per effetto della perturbazione che ieri ha raggiunto l'Italia. Ecco le zone coinvolte
28 Giugno 2023 - ore 06:00 Redatto da Redazione Meteo.it
28 Giugno 2023 - ore 06:00 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

L’anticiclone delle Azzorre è in ritirata, ed entro la fine della settimana lascerà spazio al passaggio di 2 diverse perturbazioni atlantiche, responsabili di una maggiore variabilità meteorologica e alcuni episodi di instabilità atmosferica.
La prima di queste ha raggiunto ieri il Nord Italia, portando un aumento dell’instabilità, e oggi scivolerà lungo la Penisola per poi allontanarsi verso i Balcani.

La seconda perturbazione, ben più attiva e organizzata, investirà il Centro-Nord nella giornata di venerdì per poi coinvolgere anche il Sud sabato 1 luglio: porterà sull’Italia una fase temporalesca molto più intensa e diffusa, con il rischio di fenomeni localmente intensi, e una massa d’aria più fresca che determinerà una diffusa attenuazione del caldo, con valori nella norma o in qualche caso anche inferiori.

Le previsioni per mercoledì 28 giugno

Oggi sin dalla mattinata nuvolosità variabile al Nord e velature sulle regioni del Centro, ma senza fenomeni di rilievo. Seguirà, nel pomeriggio, la formazione di rovesci o isolati temporali su Alpi piemontesi, Orobie, Prealpi venete, dorsale appenninica settentrionale e centrale, occasionalmente in pianura e in costa su Emilia orientale e Romagna. Per il resto, tempo in prevalenza soleggiato, ma con un temporaneo aumento delle nubi nelle zone interne e adriatiche del Centro. In serata locali temporali fino in costa tra basse Marche e Gargano.
Temperature massime in lieve flessione al Nord-Est, in val padana e sul medio versante adriatico. Punte di 33-34 gradi su Lazio, regioni meridionali e Isole. Venti fino a tesi di Maestrale sulla Sardegna.

Le previsioni meteo per giovedì 29 giugno

Domani cielo irregolarmente nuvoloso sin dal mattino nel settore alpino, prealpino e al Nord-Ovest, con le ultime locali piogge su ovest Alpi, basso Piemonte e Liguria di ponente. Nel resto del Paese cielo inizialmente sereno o poco nuvoloso, salvo un po’ di nuvole tra Abruzzo, Molise, Irpinia, Basilicata e Puglia. Nel corso del pomeriggio formazione di rovesci o brevi temporali su Alpi piemontesi, Valle d’Aosta, zone interne della Liguria e della Sardegna nel Lazio e, occasionalmente, sull’Appennino calabro-lucano.
Temperature massime in ulteriore lieve calo in val padana e sulle regioni adriatiche. Punte di 32-34 gradi su Calabria e Isole. Venti per lo più deboli.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo: ponte del 25 aprile molto variabile. Quando andrà via il freddo artico?
Meteo: ponte del 25 aprile molto variabile. Quando andrà via il freddo artico?
Colpo di coda invernale sull'Italia dove nella seconda parte di settimana si potrebbe vedere un graduale cambiamento. Ponte del 25 aprile incerto
Mediaset

Ultimo aggiornamento Martedì 23 Aprile ore 00:29

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154