FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Meteo: oggi (4 marzo) maltempo al Centro-Sud e venti burrascosi. Migliora al Nord

La settimana si apre all'insegna del maltempo che oggi (lunedì 4 marzo) coinvolge soprattutto il Centrosud. Nei prossimi giorni ancora molte fasi perturbate
4 Marzo 2024 - ore 10:00 Redatto da Redazione Meteo.it
4 Marzo 2024 - ore 10:00 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

La settimana si apre ancora all’insegna del tempo perturbato. La seconda perturbazione del mese, collegata alla tempesta Fedra (così ribattezzata dall’Aeronautica Militare), scivola verso il Centrosud favorendo un progressivo miglioramento sulle regioni settentrionali. Il passaggio perturbato è accompagnato anche da venti intensi, con raffiche burrascose di Maestrale nelle Isole maggiori, e dall’afflusso di aria più fredda che oggi (lunedì 4 marzo) farà calare sensibilmente le temperature al Centrosud verso valori nella norma o leggermente al di sotto. Domani (martedì 5) il centro della depressione si allontanerà verso la Grecia favorendo un miglioramento e un rialzo termico anche al Centrosud. Si tratterà però di una tregua solo temporanea.

Infatti la settimana sarà ancora dominata dalle correnti atlantiche che indirizzeranno vero il nostro Paese altre perturbazioni. La prima (n.3) si affaccerà già nella seconda parte di domani al Nord con condizioni di locale instabilità che tra mercoledì 6 e giovedì 7 marzo coinvolgeranno anche il settore peninsulare. Dopo un venerdì 8 marzo probabilmente senza piogge da nord a sud, altri passaggi piovosi si prospettano nel corso del fine settimana. I passaggi perturbati saranno accompagnati da altre fasi ventose e determineranno un andamento altalenante delle temperature intorno a valori comunque non distanti dalla norma.

Le previsioni meteo per lunedì 4 marzo

Al Nord iniziali precipitazioni sparse ma con tendenza ad un miglioramento: nel pomeriggio ultime piogge in Emilia Romagna e prime schiarite su Alpi e Nordovest, più diffuse poi in serata. Al Centrosud molte nuvole e tempo instabile, con piogge irregolari e intermittenti, anche sotto forma di rovesci o isolati temporali. Quota neve in Appennino e sui rilievi delle Isole intorno a 1000-1200 metri.

Temperature massime in sensibile calo al Centro-Sud e in Emilia Romagna, in lieve rialzo al Nordovest. Venti fino a burrascosi di Maestrale nelle Isole; mari fino a molto agitati e mareggiate sulle coste esposte.

Le previsioni meteo per martedì 5 marzo

Al Nord-Ovest e sull’Emilia nubi di nuovo in aumento con precipitazioni soprattutto dal pomeriggio, anche sotto forma di rovesci; quota neve in calo la sera fin verso 900-1200 metri. Condizioni di nuvolosità variabile nel resto del Paese, con schiarite più ampie in mattinata.

Locali piogge tra bassa Calabria tirrenica e nord della Sicilia, nel corso del pomeriggio anche nelle aree interne tra Toscana, Umbria e Lazio e attorno ai rilievi del Triveneto. La sera peggioramento più esteso al Nord-Est con neve fino ai 1100-1300 m. Temperature massime per lo più in lieve rialzo. Venti fino a tesi o forti di Maestrale al Sud e sulle Isole, con mari molto mossi o localmente ancora agitati.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo, stop al caldo nei prossimi giorni: in arrivo 2 perturbazioni e aria fredda. La tendenza da lunedì 15 aprile
Meteo, stop al caldo nei prossimi giorni: in arrivo 2 perturbazioni e aria fredda. La tendenza da lunedì 15 aprile
Dopo aver portato un weekend di caldo estivo, l'anticiclone si indebolirà gradualmente dal 15 aprile: in arrivo nuove piogge e aria fredda.
Mediaset

Ultimo aggiornamento Venerdì 12 Aprile ore 16:27

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154