FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Meteo, nuova fase di forte maltempo in arrivo tra il 4 e il 5 novembre

Nuova perturbazione in avvicinamento all'Italia: tra sabato e domenica porterà piogge e temporali con venti molto intensi e mareggiate. Le previsioni meteo
4 Novembre 2023 - ore 10:00 Redatto da Redazione Meteo.it
4 Novembre 2023 - ore 10:00 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

Un’intensa perturbazione (la n. 2 di novembre), coda della tempesta Ciaran e responsabile del forte maltempo degli ultimi giorni, nelle prossime ore abbandonerà l’Italia, non prima però di portare le ultime piogge all’estremo Sud. Nel frattempo una nuova perturbazione (la numero 3 del mese) si sta già avvicinando al Nostro paese, che raggiungerà nella seconda parte della giornata odierna, quando quindi torneranno le piogge, prima al Nordovest, poi alla fine del giorno anche al Nordest e medio versante tirrenico. Nella giornata di domenica la perturbazione, scivolando lungo la Penisola, porterà ancora maltempo soprattutto al Centro-Sud. Nelle prossime ore anche i venti torneranno ad intensificarsi fino a raggiungere raffiche anche tempestose oltre i 100 km/h determinando mari agitati e possibili mareggiate lungo le coste tirreniche.

Le previsioni meteo per sabato 4 novembre

Sabato al mattino cielo nuvoloso al Sud, con piogge o temporali su Salento, Calabria e nordest della Sicilia; nel resto d’Italia inizialmente prevalenza di tempo bello. Nel pomeriggio tempo in miglioramento al Sud, nuvolosità in aumento invece nel resto d’Italia: prime deboli piogge al Nordovest e Alta toscana, con nevicate sulle zone alpine oltre 1500 metri. Tra sera e notte deciso peggioramento del tempo, con piogge diffuse, localmente anche intense, al Nord, Toscana, Lazio e Sardegna.

Temperature massime in calo al Sud e regioni adriatiche, quasi dappertutto nella norma. Venti occidentali fino a tesi o Forti in Sardegna, Tirreno centro-meridionale, Sicilia, Ionio e Mar Ligure meridionale. Mari: tendente a diventare poco mosso l’Adriatico centro-settentrionale; mosso l’Adriatico meridionale; molto mossi o ancora localmente agitati i mari di ponente.

Le previsioni meteo per domenica 5 novembre

Domenica nelle ore centrali del giorno piogge residue sull’estremo Nord-Est, ampie schiarite sul resto del Nord fatta eccezione per le Alpi occidentali di confine, dove si prevedono ancora nuvole e precipitazioni in particolare in Val d’Aosta. Rovesci a carattere sparso interesseranno l’Appennino, il Lazio, la Campania, l’Umbria e le zone interne della Toscana. Nel pomeriggio il tempo tenderà a migliorare in tutto il Centro-Nord, mentre le piogge coinvolgeranno la Campania e l’alta Calabria tirrenica.

Giornata molto ventosa: venti forti da ovest o sud-ovest soprattutto in Sardegna, sulle regioni peninsulari e sui mari, con un elevato rischio di mareggiate sulle coste più esposte. Temperature in generale aumento.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo: fase più fresca in arrivo, con piogge e temporali. Ecco dove
Meteo: fase più fresca in arrivo, con piogge e temporali. Ecco dove
Per i primi giorni della prossima settimana si conferma una fase senza rischi di caldo intenso ma anche molto instabile: la tendenza meteo.
Mediaset

Ultimo aggiornamento Sabato 22 Giugno ore 01:28

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154