FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Freddo, pioggia e neve a bassa quota: settimana al via nel segno dell'inverno! Le previsioni meteo dal 4 dicembre

Meteo: l'inverno fa sul serio mentre la settimana dell'Immacolata si apre con l'arrivo di piogge, aria fredda e neve possibile a quote basse.
4 Dicembre 2023 - ore 10:30 Redatto da Redazione Meteo.it
4 Dicembre 2023 - ore 10:30 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

È uno scenario meteo decisamente invernale, con freddo, pioggia, e possibile neve fino in pianura, quello che apre la settimana dell'Immacolata.
La responsabile è una perturbazione atlantica che, dopo l'afflusso di aria fredda registrato nel weekend, in questo lunedì 4 dicembre sta avanzando sull'Italia a partire dal Nord-Ovest.
Nel corso della giornata la nuvolosità tenderà progressivamente ad aumentare sulle regioni centro-settentrionali, con precipitazioni fin dal mattino su Liguria e Piemonte, in estensione nel corso del giorno al resto del Nord, localmente anche su Toscana e Sardegna.

Complici le temperature piuttosto basse potremo assistere a locali e temporanee deboli nevicate in pianura, più probabili tra Piemonte, bassa Lombardia ed Emilia occidentale. Martedì la stessa perturbazione investirà più direttamente il Nord-Est e il Centro-Sud. Seguirà, a metà settimana, un temporaneo e breve miglioramento, prima dell’arrivo di un’altra e più intensa perturbazione nel giorno dell’Immacolata, venerdì 8 dicembre.

Le previsioni meteo per lunedì 4 dicembre, ecco dove arriva la neve

Nubi in rapido aumento al Nord, sulle regioni tirreniche e in Sardegna, con le prime deboli precipitazioni già al mattino su Valle d’Aosta, ovest Piemonte e Liguria di ponente, nevose fino a fondovalle. Tra il pomeriggio e la sera fenomeni deboli, intermittenti e sparsi in estensione a Sardegna nord-occidentale, gran parte del Nord-Ovest, Emilia, Veneto, basso Trentino e Toscana, nevose al Nord fin verso 200-300 metri, ma con la possibilità di qualche fiocco di neve fino in pianura su Piemonte, bassa Lombardia ed ovest Emilia, per lo più misto a pioggia.
Nuvole in aumento anche sul resto del Centro. Temperature massime per lo più in calo: al Nord-Ovest le massime resteranno in generale sotto i 5 gradi. Venti in rinforzo da sud sui mari di ponente.

Le previsioni meteo per martedì 5 dicembre

Martedì la perturbazione coinvolgerà più direttamente il Centro-Sud. Al Nord sono attese residue deboli nevicate a bassa quota, al mattino, su Alpi e Prealpi orientali e deboli piogge su Venezia Giulia, Emilia orientale e Romagna. Schiarite sempre più ampie al Nord-Ovest. Al Centro-Sud piogge e rovesci, anche con il rischio di qualche temporale, mentre i fenomeni saranno scarsi su Abruzzo, Molise, baso Adriatico e settore ionico.
Le temperature saranno in generale rialzo, sia nei valori minimi che in quelli massimi; valori sempre vicini alla norma climatica, resteranno però inferiori alla media al Nord.
Venti da moderati a forti su tutti i mari, a rotazione ciclonica.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo, dal weekend del 24-25 febbraio aria più fredda: la tendenza
Meteo, dal weekend del 24-25 febbraio aria più fredda: la tendenza
Temperature in calo dopo l'estrema mitezza di questi giorni: i valori tornano nelle medie. Piogge in diverse regioni con fenomeni intensi. Le tendenza meteo
Mediaset

Ultimo aggiornamento Giovedì 22 Febbraio ore 03:12

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154