FacebookInstagramXWhatsApp

Meteo, nel weekend del 16-17 gennaio l'Italia dovrà fare i conti con il gelo e due perturbazioni

Italia alle prese con la più intensa ondata di freddo dall'inizio dell'inverno, accentuato dal vento. Da martedì afflusso di aria più mite
Previsione15 Gennaio 2021 - ore 12:30 Redatto da Redazione Meteo.it
Previsione15 Gennaio 2021 - ore 12:30 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

Nel fine settimana l’Italia dovrà fare i conti con due diverse perturbazioni e con il gelo. La perturbazione n.6, di origine atlantica, già arrivata venerdì, sabato interesserà prevalentemente il Sud e le Isole, dove porterà piogge sparse e nevicate fino a quote relativamente basse. Un’altra perturbazione (la numero 7 del mese), in arrivo dal Nord Atlantico, giungerà invece nella seconda parte di domenica e coinvolgerà anch’essa prevalentemente le regioni meridionali, con nuove piogge e nevicate.

La fase di maltempo del fine settimana sarà anche caratterizzata dall’afflusso di correnti gelide, con conseguente sensibile calo delle temperature, che scenderanno ovunque al di sotto della norma: farà quindi molto freddo, tra l’altro accentuato dal vento. A partire da martedì è atteso un nuovo cambiamento della situazione meteo, con graduale miglioramento e aumento delle temperature.

Previsioni meteo per sabato 16 gennaio

Prevalenza di tempo bello al Nord, Toscana, Umbria e Lazio. Nuvole altrove: deboli nevicate fino a quote molto basse sulle zone interne di Abruzzo e Molise; piogge sparse su Puglia, Calabria e Sicilia, con neve sui rilievi calabresi e siciliani oltre 600-1000 metri. Temperature minime e massime in ulteriore generale diminuzione, con valori al di sotto delle medie stagionali. Forti venti di Tramontana o Grecale al Sud e Isole, con raffiche fino a 60-70 km/h.

Previsioni meteo per domenica 17 gennaio

Nuvole in gran parte d’Italia, anche se non mancheranno le temporanee schiarite. Nel corso del giorno qualche pioggia su Sardegna e Levante Ligure, con deboli nevicate fino a bassa quota sull’Appennino Ligure; deboli nevicate anche sull’Alto Adige e sulle Alpi occidentali. In serata piogge sparse su Lazio, Campania, Calabria, Sicilia e Sardegna, con neve sulle zone montuose oltre 600-1000 metri. Temperature in leggero rialzo nelle Isole maggiori, stazionarie o in ulteriore calo altrove.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Articoli correlatiVedi tutti


  • Meteo, caldo senza afa: martedì 23 temporali su parte del Nord
    Previsione23 Luglio 2024

    Meteo, caldo senza afa: martedì 23 temporali su parte del Nord

    Il caldo è diventato più sopportabile grazie all'arrivo di aria più fresca che ha spazzato via l'afa. Al Nord torna un po' di instabilità
  • Meteo, martedì 23 sole e caldo sopportabile sull'Italia: torna qualche temporale al Nord
    Previsione22 Luglio 2024

    Meteo, martedì 23 sole e caldo sopportabile sull'Italia: torna qualche temporale al Nord

    Una nuova perturbazione lambisce il Nord, portando un po' di instabilità. Al Centro-Sud prevale il sole, con clima caldo ma senza afa
  • Meteo, caldo e afa in attenuazione: lunedì 22 temporali al Centro-Sud
    Previsione22 Luglio 2024

    Meteo, caldo e afa in attenuazione: lunedì 22 temporali al Centro-Sud

    La perturbazione, accompagnata da aria più fresca e vento, sta transitando sull'Italia smorzando il caldo intenso
  • Meteo 22 luglio: caldo in attenuazione anche al Centro-Sud! Occhio ai temporali
    Previsione22 Luglio 2024

    Meteo 22 luglio: caldo in attenuazione anche al Centro-Sud! Occhio ai temporali

    L'ondata di caldo va via via attenuandosi ovunque: primi segnali di cambiamento al Centro-Sud, dove oggi si avranno temporali e forti venti.
Ultime newsVedi tutte


Meteo, alta pressione in rinforzo da giovedì 25: si apre una nuova lunga fase di caldo intenso
Tendenza22 Luglio 2024
Meteo, alta pressione in rinforzo da giovedì 25: si apre una nuova lunga fase di caldo intenso
Le temperature torneranno ad aumentare gradualmente: da domenica 28, in particolare, il caldo diventerà di nuovo intenso e insistente
Meteo: metà settimana con caldo nella norma. Poi nuova ondata? La tendenza
Tendenza21 Luglio 2024
Meteo: metà settimana con caldo nella norma. Poi nuova ondata? La tendenza
A metà settimana il caldo rientrerà nei ranghi con valori estivi ma senza eccessi. Nell'ultima parte di settimana possibile una nuova fase calda.
Meteo: martedì 23 e mercoledì 24 luglio temporali, venti e stop caldo africano! Ecco dove
Tendenza20 Luglio 2024
Meteo: martedì 23 e mercoledì 24 luglio temporali, venti e stop caldo africano! Ecco dove
La prossima settimana segnerà finalmente la fine della lunga ondata di calore che sta interessando l'Italia: rischio di temporali e forti venti.
Mediaset

Ultimo aggiornamento Martedì 23 Luglio ore 07:59

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154