Ultimo aggiornamento giovedì 22 ottobre ore 14:16

Seguici su:

FacebookInstagramTwitter

Meteo: martedì breve tregua dal maltempo

Mercoledì 14 ottobre nuovo peggioramento al Centro-Nord e in Campania. Clima freddo per il periodo, in particolare al Nord

{icon.url}10 Ottobre 2020 - ore 11:45 Redatto da Meteo.it

Secondo weekend di ottobre segnato da un nuovo peggioramento e da una ennesima fase perturbata sull’Italia. Il tutto a carico della perturbazione numero 5 di ottobre, in discesa dal Nord Atlantico: entro lunedì avrà già raggiunto le regioni meridionali. La massa d’aria di origine artica che accompagna questa perturbazione nelle prossime ore si riverserà sui mari attorno alla Penisola, dando vita ad una circolazione ciclonica tra mar Ligure e alto Tirreno, in trasferimento a inizio settimana verso il Sud. Di conseguenza, a partire da domenica il vento si intensificherà notevolmente e le temperature caleranno sensibilmente: dapprima sulle regioni settentrionali, da lunedì anche nel resto del Paese.

Meteo: martedì breve tregua dal maltempo

Un temporaneo e parziale miglioramento si profila per la giornata di martedì. Previsti ampi rasserenamenti fin dal mattino sulle regioni centro-settentrionali; al Sud e sulle Isole sarà ancora presente un po’ di nuvolosità. Al mattino rovesci isolati sul Molise e sulla Puglia garganica; piogge sparse sul nord della Sicilia e sulla bassa Calabria tirrenica. Nel pomeriggio qualche rovescio sulla Sardegna settentrionale, sul Messinese e sulla bassa Calabria. Temperature al di sotto della norma con clima fresco su tutte le regioni. Venti deboli al Centro Nord; moderati nord-occidentali sulle Isole e sulla Calabria, con rinforzi sui mari circostanti: da moderati a tesi di libeccio sul mar Ligure. Mari: molto mossi il basso mar Ligure, i mari attorno alle Isole, il Tirreno centrale ed il basso Adriatico. Mercoledì una nuova area perturbata farà il suo ingresso sul Mediterraneo occidentale, dando origine a un peggioramento più incisivo al Nord-Ovest, sulla Sardegna e sulle regioni peninsulari tirreniche a partire dalla Campania. Nelle ore successive la perturbazione probabilmente porterà precipitazioni anche sulle regioni di Nord-Est. Nevicate sulle Alpi fino a quote di 1400-1800 metri. Le temperature si porteranno diffusamente al di sotto della norma, in modo più marcato al Centro-Nord, e tali resteranno probabilmente per tutta la settimana, con un clima più freddo del normale soprattutto al Nord.

Meteo: martedì breve tregua dal maltempo
Notizie
TendenzaMeteo, via vai di perturbazioni sull'Italia: lunedì 26 ottobre nuovo intenso peggioramento
Meteo, via vai di perturbazioni sull'Italia: lunedì 26 ottobre nuovo intenso peggioramento
Il maltempo interesserà tutta Italia anche all'inizio della prossima settimana...
Meteo città

Meteo Italia

Meteo Europa

Mediaset

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154