FacebookInstagramXWhatsApp

Meteo, martedì 5 gennaio la perturbazione n.1 farà sentire i suoi effetti

Nella giornata dell’Epifania l’instabilità si sposterà gradualmente verso il Sud, con ancora qualche debole precipitazione al Centro
Previsione4 Gennaio 2021 - ore 12:41 Redatto da Redazione Meteo.it
Previsione4 Gennaio 2021 - ore 12:41 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

Tempo in peggioramento martedì 5 gennaio per l’arrivo sull’Italia della perturbazione n.1 che farà sentire i suoi effetti portando piogge sparse al Nord, temporali nei versanti tirrenici, altre nevicate in Appennino e neve fino a quote collinari tra Piemonte e Liguria. Nella giornata dell’Epifania l’instabilità si sposterà gradualmente verso il Sud, con ancora qualche debole precipitazione nelle regioni centrali.

La tendenza per i giorni seguenti sembra confermare un miglioramento al Nord (ma con nebbie in pianura) successivamente anche al Centro, mentre al Sud potrebbe insistere qualche pioggia.

Previsioni meteo per martedì 5 gennaio

Maltempo con rovesci e temporali anche di forte intensità al mattino in Sardegna, Toscana e Lazio, dal pomeriggio in Campania. Piogge sparse in Liguria, bassa Lombardia, Emilia Romagna e al Nord-Est; piogge più isolate nelle regioni centrali adriatiche. Neve a bassa quota (300-400 m) in Piemonte e nell’entroterra ligure; nevicate in gran parte dell’Appennino, dai 600 m di quello tosco-emiliano, fino ai 1000 di quello campano, a tratti intense sui rilievi del Centro. In serata riprenderà a nevicare sulle Alpi orientali. Temperature massime in ulteriore lieve calo al Centro, in Campania e Sardegna. Venti in rinforzo su tutti i mari, anche forti di Libeccio al Centro-Sud e in Sicilia.

Previsioni meteo per mercoledì 6 gennaio, Epifania

L’Epifania vedrà tempo più stabile al Nord, con nubi compatte al mattino e qualche pioggia solo nell’estremo Levante Ligure e in Friuli Venezia Giulia. Dal pomeriggio nubi in attenuazione a partire dal Nord-Ovest e nebbia in formazione nella notte in pianura. Ancora un po’ di instabilità al Centro-Sud, tranne sul medio Adriatico e nelle zone ioniche. Piogge e rovesci saranno più insistenti in Campania, a carattere isolato altrove; quota neve intorno a 800 m nell’Appennino centrale, 1000-1200 m al Sud. Temperature massime in lieve rialzo al Centro-Sud, stabili altrove. Ventoso al Sud e in Sicilia.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Articoli correlatiVedi tutti


  • Meteo 14 luglio, Anticiclone Africano in rinforzo: si intensifica l'ondata di caldo
    Previsione13 Luglio 2024

    Meteo 14 luglio, Anticiclone Africano in rinforzo: si intensifica l'ondata di caldo

    Domenica 14 luglio sole e caldo molto intenso sull'Italia: la prossima settimana punte di 41-42 gradi al Sud e afa in aumento al Nord. Le previsioni meteo
  • Meteo weekend, dopo i nubifragi migliora al Nord. Caldo intenso al Sud
    Previsione13 Luglio 2024

    Meteo weekend, dopo i nubifragi migliora al Nord. Caldo intenso al Sud

    Lieve calo termico al Nord e parte del Centro. Caldo molto intenso al Sud e Isole con valori vicini ai 40 gradi. Le previsioni meteo del weekend del 13-14 luglio
  • Meteo, weekend con tempo più stabile e molto caldo: punte intorno ai 40 gradi. Le previsioni dal 13 luglio
    Previsione13 Luglio 2024

    Meteo, weekend con tempo più stabile e molto caldo: punte intorno ai 40 gradi. Le previsioni dal 13 luglio

    Anticiclone protagonista nel weekend: condizioni meteo più stabili al Nord e caldo ancora intenso soprattutto al Centro-Sud
  • Meteo: domani maltempo in attenuazione al Nord, ancora molto caldo al Centro-Sud. Le previsioni dal 13 luglio
    Previsione12 Luglio 2024

    Meteo: domani maltempo in attenuazione al Nord, ancora molto caldo al Centro-Sud. Le previsioni dal 13 luglio

    Weekend al via sabato 13 luglio con maltempo in attenuazione al Nord. Prosegue l'ondata di caldo, con punte intorno ai 40 gradi al Centro-Sud
Ultime newsVedi tutte


Meteo, quando finirà l'ondata di caldo? Gli ultimi aggiornamenti
Tendenza13 Luglio 2024
Meteo, quando finirà l'ondata di caldo? Gli ultimi aggiornamenti
Si profila una settimana rovente sull'Italia con caldo afoso in aumento al Nord e punte intorno ai 38-40 gradi al Centro-sud. La tendenza meteo
Meteo: Italia caldissima anche settimana prossima, punte oltre i 40 gradi. Quanto durerà? La tendenza da lunedì 15
Tendenza12 Luglio 2024
Meteo: Italia caldissima anche settimana prossima, punte oltre i 40 gradi. Quanto durerà? La tendenza da lunedì 15
Caldo protagonista anche nel corso della prossima settimana, con il dominio dell'anticiclone africano: punte intorno ai 40 gradi e tanta afa.
Meteo, caldo africano a oltranza: quanto durerà? La tendenza da domenica 14
Tendenza11 Luglio 2024
Meteo, caldo africano a oltranza: quanto durerà? La tendenza da domenica 14
Dopo una pausa al Nord, accompagnata da forti temporali, l'ondata di calore insisterà praticamente in tutta Italia. Le zone più calde
Mediaset

Ultimo aggiornamento Sabato 13 Luglio ore 21:11

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154