FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Meteo Italia, che tempo farà nei prossimi giorni: arrivano freddo e neve?

L'arrivo di una nuova perturbazione riporta piogge e freddo in Italia. Non solo forti raffiche di vento unite ad un calo delle temperature
20 Novembre 2023 - ore 16:56 Redatto da Redazione Meteo.it
20 Novembre 2023 - ore 16:56 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

Dopo qualche giorno di tregua dal maltempo, l'Italia si prepara all'arrivo di una nuova perturbazione che riporterà piogge e rovesci in buona parte del paese. Non solo forti raffiche di vento accompagnate anche da un brusco calo delle temperature. Ecco le previsioni meteo dei prossimi giorni.

Meteo Italia, arriva la perturbazione n.10 del mese: tornano piogge e rovesci

Da lunedì 20 novembre nuvole in aumento in concomitanza con l'arrivo dal Nord Europa della perturbazione n.10 del mese che da martedì 21 novembre riporterà piogge e maltempo in buona parte del paese. In particolare le regioni più colpite dalla perturbazioni sono Liguria, Emilia Romagna e tutto il Centro-Sud. Non solo da mercoledì un peggioramento del clima è previsto anche lungo il medio Adriatico, l’estremo Sud, Sicilia e Sardegna. Anche giovedì ancora maltempo in buona parte del Sud con piogge e rovesci, mentre da venerdì è previsto un miglioramento generale. L'arrivo di questa nuova ondata di maltempo sarà responsabile anche di un calo delle temperature.

Ma entriamo nel dettaglio con le previsioni di domani, martedì 21 novembre: cielo nuvoloso, piogge e rovesci in Emilia Romagna, Campania, regioni del Centro e alto versante tirrenico della Calabria. Non solo, l'ondata di maltempo causata dal passaggio della perturbazione n.10 di novembre toccherà anche Marche, Toscana, Umbria, alto Lazio, Abruzzo e Campania meridionale. Sole nelle regioni del Nord ad eccezione della nebbia prevista nelle prime ore del mattino tra Piemonte e Lombardia occidentale. In calo le temperature in tutto il paese complice anche la presenza di venti di rinforzo

Meteo, la tendenza dei giorni successivi: in calo le temperature

Il passaggio della perturbazione n.10 di novembre si farà sentire per buona parte della settimana nelle regioni del Centro-Sud dove è prevista una fase turbolenta e piovosa. Ad accompagnare la perturbazione anche una massa d'aria fredda che si riverserà  sui bacini attorno alla Penisola raggiungendo anche l'isola di Lampedusa. Piogge e maltempo nella giornata di mercoledì 22 novembre con fenomeni temporaleschi intensi sul medio e basso Adriatico, Sud e Isole. Da giovedì 23 novembre la fase di maltempo raggiungerà anche Puglia, Basilicata, Calabria e Sicilia.

Questa ondata di maltempo sarà accompagnata anche da una ventilazione molto sostenuta con forti raffiche di vento che causeranno anche un calo delle temperature anche se non è ancora previsto l'arrivo del grande freddo invernale. Al Nord e medio-alto Tirreno bel tempo con prevalenza di sole e assenza di piogge.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo: fase più fresca in arrivo, con piogge e temporali. Ecco dove
Meteo: fase più fresca in arrivo, con piogge e temporali. Ecco dove
Per i primi giorni della prossima settimana si conferma una fase senza rischi di caldo intenso ma anche molto instabile: la tendenza meteo.
Mediaset

Ultimo aggiornamento Venerdì 21 Giugno ore 16:48

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154