FacebookInstagramTwitterMessanger

Meteo, Italia divisa tra caldo africano e temporali nel weekend del 3 e 4 settembre

Un nuova perturbazione raggiungerà l'Italia nel primo fine settimana di settembre. Sud e Isole saranno protette dall'alta pressione. Le previsioni meteo
{icon.url}2 Settembre 2022 - ore 10:00 Redatto da Redazione Meteo.it
{icon.url}
2 Settembre 2022 - ore 10:00 Redatto da Redazione Meteo.it

Il mese di settembre e l’autunno meteorologico esordiscono nel segno della turbolenza e della dinamicità sull’Italia, alle prese con una serie di perturbazioni temporalesche: una è passata giovedì (la n.1 del mese), un’altra arriverà nel weekend del 3 e 4 settembre. Tra le due si instaura una breve fase di maggiore stabilità atmosferica, nella giornata di venerdì 2, prima di un nuovo peggioramento atteso tra sabato 3 e domenica 4. Direttamente coinvolte saranno le regioni centro-settentrionali e la Sardegna, attraversate da un’area umida e instabile di origine atlantica (perturbazione n.2), responsabile di fenomeni che, ancora una volta, potranno risultare intensi e a carattere di nubifragi.

Ai margini, questa volta, dovrebbero restare le estreme regioni meridionali e le Isole, maggiormente protette dall’alta pressione in leggera rimonta dal Nord Africa, accompagnata da aria calda sub-tropicale, che spingerà il termometro ben oltre i 30 gradi, con picchi vicini ai 35 gradi su Sardegna e Sicilia.

Le previsioni meteo per venerdì 2

Sulla maggior parte delle regioni tempo in prevalenza soleggiato. Da segnalare una residua nuvolosità, in mattinata, al Nord e sulle regioni adriatiche. Nel corso della giornata si osserverà il passaggio di velature al Centro-Nord e sulla Sardegna e alcuni annuvolamenti irregolari attorno alle zone montuose. Il rischio di isolati e brevi acquazzoni o temporali sarà basso e limitato alle aree alpine tra il tardo pomeriggio e la sera.

Temperature massime in lieve calo al Sud, stazionarie o in leggero rialzo altrove. Valori per lo più compresi tra 26 e 31 gradi, localmente oltre sulle Isole. Venti: moderati di Maestrale su Adriatico meridionale, Canale d’Otranto e in Puglia.

Le previsioni meteo per sabato 3

Su basso Lazio, Molise, regioni meridionali e Sicilia tempo in prevalenza soleggiato, salvo il passaggio di velature e modesti annuvolamenti pomeridiani a ridosso dei rilievi. Nel resto del Paese il tempo sarà molto più variabile e l’atmosfera instabile. Nel corso della giornata il rischio di piogge o temporali sarà più elevato al Nord, su Toscana, Umbria, alto Lazio, isolatamente su Marche e zone interne dell’Abruzzo.

Temperature massime in aumento, più sensibile al Sud e sulle Isole dove si toccheranno i 32-33 gradi, con picchi di 34-35 su Sardegna e Sicilia. Venti di Scirocco in rinforzo sui mari di ponente, che tenderanno a divenire mossi. Raffiche nelle aree temporalesche.

TG Meteo Nazionale - edizione delle 19:14
Notizie
TendenzaMeteo, la prossima settimana tempo stabile. Assenza di piogge e clima mite
Meteo, la prossima settimana tempo stabile. Assenza di piogge e clima mite
L’inizio della nuova settimana vedrà un deciso rialzo della pressione che garantirà tempo stabile, asciutto, con giornate prevalentemente soleggiate e clima mite
Mediaset

Ultimo aggiornamento Venerdì 30 Settembre ore 03:04

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154