FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Meteo, Italia divisa tra caldo africano e temporali nel weekend del 3 e 4 settembre

Un nuova perturbazione raggiungerà l'Italia nel primo fine settimana di settembre. Sud e Isole saranno protette dall'alta pressione. Le previsioni meteo
2 Settembre 2022 - ore 10:00 Redatto da Redazione Meteo.it
2 Settembre 2022 - ore 10:00 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

Il mese di settembre e l’autunno meteorologico esordiscono nel segno della turbolenza e della dinamicità sull’Italia, alle prese con una serie di perturbazioni temporalesche: una è passata giovedì (la n.1 del mese), un’altra arriverà nel weekend del 3 e 4 settembre. Tra le due si instaura una breve fase di maggiore stabilità atmosferica, nella giornata di venerdì 2, prima di un nuovo peggioramento atteso tra sabato 3 e domenica 4. Direttamente coinvolte saranno le regioni centro-settentrionali e la Sardegna, attraversate da un’area umida e instabile di origine atlantica (perturbazione n.2), responsabile di fenomeni che, ancora una volta, potranno risultare intensi e a carattere di nubifragi.

Ai margini, questa volta, dovrebbero restare le estreme regioni meridionali e le Isole, maggiormente protette dall’alta pressione in leggera rimonta dal Nord Africa, accompagnata da aria calda sub-tropicale, che spingerà il termometro ben oltre i 30 gradi, con picchi vicini ai 35 gradi su Sardegna e Sicilia.

Le previsioni meteo per venerdì 2

Sulla maggior parte delle regioni tempo in prevalenza soleggiato. Da segnalare una residua nuvolosità, in mattinata, al Nord e sulle regioni adriatiche. Nel corso della giornata si osserverà il passaggio di velature al Centro-Nord e sulla Sardegna e alcuni annuvolamenti irregolari attorno alle zone montuose. Il rischio di isolati e brevi acquazzoni o temporali sarà basso e limitato alle aree alpine tra il tardo pomeriggio e la sera.

Temperature massime in lieve calo al Sud, stazionarie o in leggero rialzo altrove. Valori per lo più compresi tra 26 e 31 gradi, localmente oltre sulle Isole. Venti: moderati di Maestrale su Adriatico meridionale, Canale d’Otranto e in Puglia.

Le previsioni meteo per sabato 3

Su basso Lazio, Molise, regioni meridionali e Sicilia tempo in prevalenza soleggiato, salvo il passaggio di velature e modesti annuvolamenti pomeridiani a ridosso dei rilievi. Nel resto del Paese il tempo sarà molto più variabile e l’atmosfera instabile. Nel corso della giornata il rischio di piogge o temporali sarà più elevato al Nord, su Toscana, Umbria, alto Lazio, isolatamente su Marche e zone interne dell’Abruzzo.

Temperature massime in aumento, più sensibile al Sud e sulle Isole dove si toccheranno i 32-33 gradi, con picchi di 34-35 su Sardegna e Sicilia. Venti di Scirocco in rinforzo sui mari di ponente, che tenderanno a divenire mossi. Raffiche nelle aree temporalesche.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo: stop al freddo nel weekend, ma arriva ancora qualche pioggia. La tendenza da sabato 27 aprile
Meteo: stop al freddo nel weekend, ma arriva ancora qualche pioggia. La tendenza da sabato 27 aprile
Gli aggiornamenti meteo confermano che già dal 25 aprile si attenua l'afflusso di aria fredda, con temperature anche oltre la norma nel weekend
Mediaset

Ultimo aggiornamento Giovedì 25 Aprile ore 04:21

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154