FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Meteo, giovedì 27 luglio sole e caldo finalmente nella norma

Tempo soleggiato da nord a sud con caldo ovunque nella norma. Nel weekend l’alta pressione resterà protagonista al Centro-Sud mentre al Nord aumenterà l’instabilità
27 Luglio 2023 - ore 10:00 Redatto da Redazione Meteo.it
27 Luglio 2023 - ore 10:00 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

Dopo la fase marcatamente instabile degli ultimi giorni, l’alta pressione torna a rafforzarsi sul Mediterraneo e sull’Italia, favorendo un tempo prevalentemente soleggiato, con un rischio praticamente nullo di temporali anche sulle Alpi. Nel frattempo possiamo archiviare definitivamente l’ondata di calore record al Centro-Sud: il clima sarà ovunque “insolitamente estivo” con temperature nella norma, intorno o poco oltre i 30°C.

Nella parte finale della settimana l’alta pressione resterà protagonista sulle regioni centro-meridionali dove le temperature gradualmente torneranno a salire, ma senza raggiungere i valori infernali ed estremi dell’ultimo periodo: il termometro si riporterà intorno alla soglia dei 35 gradi, con punte prossime ai 40 nelle zone interne della Sicilia. Al Nord l’alta pressione tenderà invece ad indebolirsi: venerdì 28 aumenterà l’instabilità nel settore alpino, mentre tra sabato e domenica il rischio temporali potrebbe coinvolgere nuovamente la valle padana e l’alto Adriatico, lambite dalla coda di una perturbazione atlantica (la n.3 di luglio) in transito Oltralpe.

Le previsioni meteo per giovedì 27 luglio

In tutto il Paese tempo stabile e soleggiato. Da segnalare, per la mattinata, un po’ di nuvole in transito tra il settore alpino centrale, la Lombardia, il Triveneto e nel nord della Sicilia. Nel pomeriggio modesti annuvolamenti in sviluppo attorno ai rilievi, ma senza precipitazioni.

Temperature massime in ulteriore calo all’estremo Sud e in Sicilia. Clima estivo, con temperature vicine alla media climatica o leggermente al di sotto: valori per lo più tra 27 e punte di 32-33 gradi. Venti di Maestrale in attenuazione al Centro-Sud, ancora moderati intorno alla Puglia e nel Canale di Sicilia. Mari: mossi o localmente ancora molto mossi i bacini meridionali e quelli intorno alle Isole maggiori; moto ondoso in attenuazione nel Mar Ligure e sui mari del Centro.

Le previsioni meteo per venerdì 28 luglio

Annuvolamenti passeggeri al Centro-Nord, su Campania e Sardegna, con un cielo poco o a tratti parzialmente nuvoloso; nel pomeriggio locali rovesci o brevi temporali in sviluppo sull’arco alpino. Al Sud e sulla Sicilia cieli prevalentemente sereni.

Temperature in generale aumento: massime pomeridiane per lo più tra 29 e 34 gradi, ma con punte fino a 35-37 gradi su Sardegna e Sicilia. Venti di Scirocco in moderato rinforzo nei Canali di Sicilia e di Sardegna, con mari tendenti a mossi; venti deboli e mari calmi o poco mossi altrove.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo, ancora piogge e aria fredda nei prossimi giorni: la tendenza fino al 25 aprile
Meteo, ancora piogge e aria fredda nei prossimi giorni: la tendenza fino al 25 aprile
Via vai di perturbazioni e aria fredda: lo scenario meteo resta molto variabile almeno fino al 25 aprile. La tendenza e le zone a rischio pioggia
Mediaset

Ultimo aggiornamento Sabato 20 Aprile ore 09:05

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154