FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Meteo, giovedì 2 febbraio debole perturbazione in transito

La perturbazione n 1 di febbraio lambirà le regioni di Nord-Est, con nuvole addossate alle Alpi orientali e nevicate sui rilievi di confine. Altrove tempo stabile
1 Febbraio 2023 - ore 12:38 Redatto da Redazione Meteo.it
1 Febbraio 2023 - ore 12:38 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

La settima prosegue con condizioni di tempo stabile su gran parte dell’Italia grazie alla presenza dell’Anticiclone delle Azzorre, che si è spinto sul Mediterraneo e sull’Europa occidentale. Il nostro Paese però resterà ancora investito da un flusso di correnti settentrionali che giovedì 2 febbraio determineranno l’intensificarsi della ventilazione sulle Alpi, al Nord-Ovest e in Sardegna; lungo queste correnti si muoverà un debole sistema frontale (perturbazione numero 1 di febbraio) diretto dall’Europa centrale verso i Balcani, che lambirà le nostre regioni di Nord-Est, con nuvole addossate alle Alpi orientali e occasione per delle nevicate sui rilievi di confine.

Sabato 4 gennaio un po’ di instabilità potrebbe interessare le regioni meridionali, mentre l’evoluzione per domenica e l’inizio della prossima settimana è ancora affetta da una notevole incertezza; le attuali proiezioni indicano la possibilità di un sensibile calo termico, soprattutto al Centro-Sud, per l’arrivo di una nuova massa di aria artica.

Le previsioni meteo per giovedì 2 febbraio

Al mattino nebbie in banchi tra basso Veneto ed Emilia; parzialmente nuvoloso in Toscana, Umbria, alto Lazio e Sardegna, con nuvole in diradamento da metà giornata; nubi invece in graduale aumento in Calabria e Sicilia, con qualche pioggia nel sud dell’Isola. Nevicate sui settori settentrionali delle Alpi lombarde, dell’Alto Adige e del Friuli oltre 800-1000 metri. Soleggiato nel resto dell’Italia.

Temperature in rialzo nei valori minimi; massime in leggero aumento al Centro-Sud e ben oltre la norma al Nord-Ovest. Ventoso sulle Alpi, Foehn nelle valli alpine e vicine pianure del Nord-Ovest; venti di Maestrale nel Mare di Sardegna e nei Canali delle Isole, che risultano mossi.

Le previsioni meteo per venerdì 3 febbraio

Nebbie di notte e al mattino in Veneto, Emilia, Umbria e Toscana; cielo in prevalenza poco nuvoloso in tutta l’Italia, con più spazi di sereno al Nord-Ovest, nel pomeriggio al Centro-Sud e in Sardegna. In serata nuovo peggioramento sulle Alpi orientali, con nevicate oltre 800-1000 metri.

Temperature senza grandi variazioni. Venti in parziale attenuazione, ma ancora un po’ ventoso sulle Alpi e sui mari meridionali.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo, ondata di caldo africano nei prossimi giorni: potremo superare i 40 gradi!
Meteo, ondata di caldo africano nei prossimi giorni: potremo superare i 40 gradi!
Si conferma per i prossimi giorni un'ondata di caldo con possibili punte oltre i 40 gradi: quanto durerà? Gli aggiornamenti meteo
Mediaset

Ultimo aggiornamento Venerdì 14 Giugno ore 17:00

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154