FacebookInstagramTwitterMessanger

Meteo: giovedì 17 con alta pressione e clima eccezionalmente mite

La perturbazione n.4 del mese sta lasciando l'Italia, dove giovedì 17 febbraio la scena meteo vedrà temperature primaverili con punte di 18-20 gradi
{icon.url}16 Febbraio 2022 - ore 12:30 Redatto da Redazione Meteo.it
{icon.url}
16 Febbraio 2022 - ore 12:30 Redatto da Redazione Meteo.it

Giovedì 17 febbraio l’alta pressione tornerà a spingersi con decisione sull’Italia garantendo così una seconda parte della settimana con prevalenza di tempo stabile e temperature in sensibile aumento, fino a raggiungere valori particolarmente miti per la stagione; complici i venti nord-occidentali, infatti, si potranno raggiungere punte prossime di 18-20 gradi lungo le coste tirreniche della Sardegna e per effetto Foehn sul Piemonte occidentale.

Durante il fine settimana di sabato 19 e domenica 20 si prevede un indebolimento dell’anticiclone, che permetterà il passaggio di una perturbazione atlantica molto debole (la n.5 di febbraio) con un aumento della nuvolosità e alcune locali deboli precipitazioni sulle regioni settentrionali. Già domenica questa perturbazione dovrebbe allontanarsi verso i Balcani.

Le previsioni meteo per giovedì 17 febbraio

Tempo stabile. Nuvolosità bassa più diffusa tra Liguria, regioni tirreniche e Sardegna, e sull’alto Adriatico; annuvolamenti locali anche sulle Alpi di confine. Cielo in prevalenza sereno o poco nuvoloso sul resto d’Italia, con velature in transito.

Temperature massime quasi dappertutto in crescita; rialzo più sensibile al Nord con punte intorno ai 18 gradi sulle pianure piemontesi per effetto dei venti di Foehn. Venti tesi nord-occidentali con raffiche tempestose in Sardegna e sul Canale di Sicilia. Mare di Sardegna agitato.

Le previsioni meteo per venerdì 18 febbraio

Nuvolosità sparsa al mattino sul settore ligure e tirrenico, altrove cielo in prevalenza sereno o poco nuvoloso. Rischio di nebbia in Val Padana, in successivo diradamento. Nel pomeriggio aumenta la nuvolosità sul Friuli Venezia Giulia e in Liguria, dove soprattutto in serata è possibile un po' di pioggia. Aumentano le nubi al Nord-Ovest dalla sera, a iniziare dalle pianure e nella Valle d'Aosta dove non si esclude qualche fiocco di neve in quota nell’area del Bianco.

Temperature minime in ulteriore aumento; in rialzo soprattutto nei valori massimi nelle Venezie, al Centro-Sud e nelle Isole. Valori generalmente oltre la norma con punte fino ai 15-18 gradi al Nord e nel settore peninsulare, intorno ai 20 gradi nelle Isole. Venti di Maestrale localmente moderati ma in attenuazione in Sardegna e nel Canale di Sicilia, deboli altrove con qualche rinforzo sul Ligure e sull’alto Ionio.

TG Meteo Nazionale - edizione delle 07:35
Notizie
TendenzaMeteo, da lunedì 12 prima ondata di gelo artico. Neve in pianura? Le ultime novità
Meteo, da lunedì 12 prima ondata di gelo artico. Neve in pianura? Le ultime novità
L'Italia sarà raggiunta da una massa di aria artica, che porterà le temperature minime sotto zero in molte zone del Centro-Nord. Le previsioni meteo
Mediaset

Ultimo aggiornamento Venerdì 09 Dicembre ore 12:31

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154