FacebookInstagramTwitterMessanger

Meteo: Ferragosto con Italia spaccata. Da martedì 16 caldo africano

A Ferragosto l'Italia vedrà una scena meteo spaccata in due mentre da martedì 16 si profila una nuova espansione dell'Anticiclone nord africano: la tendenza
{icon.url}11 Agosto 2022 - ore 11:32 Redatto da Redazione Meteo.it
{icon.url}
11 Agosto 2022 - ore 11:32 Redatto da Redazione Meteo.it

Sabato 13 agosto sarà una giornata caratterizzata da ampie schiarite in gran parte del Centro-Nord mentre sulle Isole e al Sud persisterà un po' di nuvolosità variabile con qualche pioggia o temporale fin dal mattino nel nord della Sardegna, sul Lazio, Campania e zone interne di Abruzzo e Molise. Nel pomeriggio, con l'aumento dell'instabilità, potranno formarsi dei temporali anche sull'Appennino meridionale, in Puglia, Calabria e nel basso Lazio; fenomeni che in serata insisteranno ancora all'estremo Sud e nella Sicilia settentrionale. La sera invece saranno possibili temporali sulla Calabria tirrenica e nel Messinese. Temperature in calo al Nord nei valori minimi; massime in rialzo sulla Sicilia, in calo sul Piemonte e sulle regioni centro meridionali. Venti moderati settentrionali sull’area del medio e basso mare Adriatico; generalmente deboli altrove. Mari: mossi mare di Sardegna, canale di Sicilia, Adriatico centrale e meridionale; in prevalenza poco mossi gli altri.

Domenica 14 agosto con l'allontanarsi della perturbazione n.2 del mese e l'espansione di un promontorio anticiclonico, la giornata trascorrerà con condizioni di tempo stabile e soleggiato su gran parte del Paese con caldo in aumento al Centro-Nord e sulla Sardegna. Insisterà qualche locale annuvolamento all'estremo Sud e sulla Sicilia mentre nel pomeriggio si conferma un aumento della nuvolosità in Piemonte e Valle d'Aosta con dei brevi rovesci sulle Alpi occidentali. Temperature in rialzo nei valori massimi in tutta l'Italia con locali punte di 34-35 gradi nelle zone di pianura di Emilia e Veneto.

Ferragosto con Italia spaccata in due: da martedì 16 agosto si profila un ritorno dell'Anticiclone nord africano. La tendenza meteo

Lunedì di Ferragosto si fa ancora più probabile l'arrivo di una debole perturbazione proveniente dalla Francia che riporterà nubi e qualche rovescio o temporale sparso al Nord-Ovest, sulle Alpi orientali e in Toscana. Un po' di nuvole raggiungeranno anche il resto del Nord, tranne le coste adriatiche. Sulle altre regioni il tempo sarà soleggiato, a parte qualche velatura al Centro e in Sardegna e con temperature in aumento specialmente al Sud e nelle Isole. I valori massimi sono previsti invece in calo nelle zone interessate dall'instabilità, quindi in particolare al Nord-Ovest.

La tendenza per i giorni successivi vede ad oggi il ritorno di condizioni di tempo stabile in tutto il Paese nella giornata di martedì 16 agosto e la possibilità di un'ulteriore espansione dell'Anticiclone nord africano verso il Centro-Sud e le Isole, associato ad una decisa intensificazione del caldo con valori termici di nuovo anomali.

TG Meteo Nazionale - edizione delle 15:10
Notizie
TendenzaMeteo, alta pressione latitante e nuova fase di maltempo
Meteo, alta pressione latitante e nuova fase di maltempo
Tra giovedì 29 e venerdì 30 settembre nuova ondata di maltempo. Rischio di fenomeni persistenti, temporali e nubifragi sulle regioni tirreniche. Venti forti
Mediaset

Ultimo aggiornamento Lunedì 26 Settembre ore 20:26

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154