FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Meteo, l'estate africana ha le ore contate: in arrivo temporali e crollo delle temperature

Ancora caldo ed afa da Nord a Sud, ma l'anticiclone africano presto lascerà l'Italia. In arrivo una nuova ondata di maltempo con piogge e rovesci
25 Agosto 2023 - ore 16:39 Redatto da Redazione Meteo.it
25 Agosto 2023 - ore 16:39 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

L'Italia è ancora nella morsa del caldo africano con temperature da record che oscillano tra i 39-40°. Nel weekend però i primi segnali di cambiamento con l'arrivo di una perturbazione che riporterà il maltempo e un brusco calo delle temperature. Ecco le previsioni meteo.

Meteo Italia, stop al caldo africano: ecco quando

Caldo ed afa continuano a farsi sentire in Italia complice l’alta pressione dell’Anticiclone Nordafricano. Da Nord a Sud bel tempo soleggiato con temperature da record e picchi di anche 39-40° e la persistenza delle notti tropicali. Si tratta però dell'ultimo giorno di caldo record, visto che nella notte tra sabato 26 e domenica 27 agosto è previsto il passaggio della perturbazione n.4 del mese che segnerà la fine dell'estate africano.

Da domani, sabato 26 agosto, la situazione comincerà a cambiare con l'alta pressione in indebolimento dapprima nelle regioni del Nord dove è previsto l'arrivo di rovesci e temporali anche intensi con un conseguente calo delle temperature. Da domenica 27 agosto il fronte temporalesco si farà sentire ancora di più nelle regioni del Settentrione con rovesci e temporali diffusi soprattutto nelle regioni nord-occidentali e le temperature in calo verso i 25°.

Da lunedì 28 agosto gli effetti della perturbazione si faranno sentire anche nelle regioni del Centro Italia e in Sardegna, mentre al Sud persisterà un clima caldo. Tutto cambia da martedì 29 agosto quando, anche nelle regioni meridionali, è previsto un cambiamento climatico. Ma entriamo nel dettaglio con le previsioni di oggi, venerdì 25 agosto: sole lungo tutto lo stivale.

Qualche nuvola sparsa solo sulle zone alpine, mentre nel pomeriggio sono previsti temporali temporali su Alpi, Appennino Meridionale e zone montuose della Sicilia. Il caldo si fa sentire ancora da Nord a Sud con i valori massimi delle temperature al di sopra della norma con picchi di anche 39-40°.

Meteo, le previsioni del fine settimana

Le previsioni meteo dell'ultimo weekend di agosto sono all'insegna di un cambiamento climatico. Nella giornata di sabato 26 agosto nuvole sparse su Nordovest e Alpi Orientali con locali rovesci sull’alto Piemonte. Nel resto del paese bel tempo con sole, mentre nelle prime ore del pomeriggio nuvolosità in aumento al Nord-Ovest.

Non si escludono piogge e rovesci, anche localmente intensi, in Piemonte, Val d’Aosta, settori nord e ovest della Lombardia, Appennino ligure e Alto Adige. Le temperature minime si confermano alte, mentre le massime in caduta con valori intorno ai 30°.

Domenica 27 agosto segna l'arrivo della perturbazione n.4 del mese: piogge e rovesci dapprima nelle regioni di Nord-Ovest con il rischio di locali nubifragi, grandinate e violente raffiche di vento. Con il passare delle ore il maltempo raggiungerà anche la Liguria, l’Emilia occidentale e la Sardegna. Nel resto del paese ancora bel tempo soleggiato con temperature elevate; in particolare al Sud e Sicilia picchi di calore per la presenza del vento di Scirocco che a Palermo e Trapani farà impennare i valori intorno ai 40°.

Da lunedì 28 agosto piogge e rovesci violenti anche nelle regioni del Centro con l'arrivo di una massa d'aria più fresca che farà crollare le temperature. Anche nella giornata di martedì 29 agosto clima instabile e variabile nelle regioni del Nord, ma anche al Sud dove si registrerà una lenta attenuazione dell'anticiclone africano.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo, stop al gran caldo e tempo instabile nei prossimi giorni: dove arrivano i temporali? La tendenza dal 23 giugno
Meteo, stop al gran caldo e tempo instabile nei prossimi giorni: dove arrivano i temporali? La tendenza dal 23 giugno
Si conferma la fine dell'ondata di caldo africano, accompagnata da uno scenario meteo più movimentato. La tendenza nei dettagli
Mediaset

Ultimo aggiornamento Venerdì 21 Giugno ore 10:35

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154