Ultimo aggiornamento giovedì 22 ottobre ore 14:59

Seguici su:

FacebookInstagramTwitter

Meteo, domenica pomeriggio nuovo peggioramento al Centro-Nord

In arrivo la perturbazione n.3 del mese. Prevalenza di sole al Sud, in Sicilia e sul medio Adriatico

{icon.url}4 Ottobre 2020 - ore 10:00 Redatto da Meteo.it

Nel corso di questa domenica, tra il pomeriggio e la sera, la perturbazione numero 3 del mese di ottobre si avvicinerà rapidamente al nostro Paese causando un nuovo peggioramento sulle regioni centro-settentrionali. Sulle regioni Adriatiche, al Sud e in Sicilia invece i cieli si manterranno per lo più sereni o solo parzialmente nuvolosi. La prossima settimana inizierà con diffusi annuvolamenti, questa volta anche al Sud, ma non mancheranno locali e temporanee schiarite. Il prossimo, veloce e significativo peggioramento è attualmente prevedibile nella giornata di mercoledì su alcuni settori d’Italia, seguito da giornate più stabili.

Meteo, domenica pomeriggio nuovo peggioramento al Centro-Nord

Previsioni meteo per domenica. Domenica prevalenza di sole al Sud, in Sicilia e regioni centrali adriatiche. Nubi sul resto d’Italia, ma con spazio per qualche ampia schiarita, specie in Emilia Romagna, lungo le coste dell’Alto Adriatico e nel Lazio, al mattino anche in Pianura Padana e Sardegna. Nel corso del giorno le nubi tenderanno ad aumentare e dal pomeriggio la situazione peggiorerà, con piogge sparse su Nord-Ovest (rischio di temporali in Liguria), Trentino Alto Adige, Friuli, Alpi e Prealpi venete, Toscana e Umbria, alto Lazio. Temperature massime in calo quasi ovunque, abbassamento più sensibile all’estremo Sud e in Sicilia; valori in lieve aumento in Emilia, Toscana, più deciso in Sardegna. Il clima risulterà più caldo sui settori adriatici e meridionali, più fresco al Nord-Ovest e sui settori tirrenici.

Meteo, domenica pomeriggio nuovo peggioramento al Centro-Nord

Previsioni meteo per lunedì. Lunedì giornata ancora con prevalenza di numerosi annuvolamenti, anche se alternati a schiarite, specie al Nord-Ovest, in Emilia Romagna e al Sud. Nel corso della giornata avremo piogge sparse sulle Alpi, sulle vicine pianure di Lombardia, Veneto e Friuli Venezia Giulia, su Liguria di Levante, Toscana, Umbria, Lazio e Sardegna. Al mattino qualche pioggia possibile anche nel nord della Campania. Sulle Alpi quota neve intorno ai 1700-2000 metri. Il clima sarà relativamente fresco al Centro-Nord e in Sardegna, in particolare nelle regioni di Nord-Ovest valori tra 16 e 19 gradi. Temperature in lieve calo al Sud e in Sicilia, ma con clima ancora piuttosto caldo: in molte località si toccheranno valori di 27-28 gradi. Venti tesi o forti di Libeccio tra Mar Ligure e alto Tirreno, venti meridionali intorno al Canale d’Otranto, con mari molto mossi o agitati. Venti deboli o moderati altrove, con mari ancora generalmente mossi.

Meteo, domenica pomeriggio nuovo peggioramento al Centro-Nord
Notizie
TendenzaMeteo, via vai di perturbazioni sull'Italia: lunedì 26 ottobre nuovo intenso peggioramento
Meteo, via vai di perturbazioni sull'Italia: lunedì 26 ottobre nuovo intenso peggioramento
Il maltempo interesserà tutta Italia anche all'inizio della prossima settimana...
Meteo città

Meteo Italia

Meteo Europa

Mediaset

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154