FacebookInstagramTwitterMessanger

Meteo, domenica 13 marzo fredda e con qualche pioggia

Le piogge si limiteranno a coinvolgere l’estremo Nord-Ovest e le Isole maggiori. Clima invernale a causa della massa d’aria fredda balcanica affluita sull'Italia
{icon.url}13 Marzo 2022 - ore 10:00 Redatto da Redazione Meteo.it
{icon.url}
13 Marzo 2022 - ore 10:00 Redatto da Redazione Meteo.it

L'Italia sarà solo parzialmente coinvolta dalla perturbazione n.3 di marzo, giunta sabato sul Mediterraneo occidentale e destinata a scivolare in parte verso l’Africa nord-occidentale, in parte verso l’Europa nord-alpina, con qualche pioggia che si limiterà a coinvolgere l’estremo Nord-Ovest e le Isole maggiori. Stiamo parlando di quantitativi certamente insufficienti a risolvere il problema della grave siccità.

Sul resto d’Italia, invece, a dominare la scena è sempre l’alta pressione, in una domenica segnata da un clima invernale, a causa della massa d’aria fredda balcanica affluita fino a ieri sulla Penisola. Per la prima parte della settimana, tuttavia, è previsto un graduale rialzo delle temperature, destinate a riportarsi su valori più consoni al periodo: anzi, nella giornata di mercoledì, grazie al sole, all’alta pressione e al temporaneo afflusso di aria calda nord-africana, potremmo raggiungere valori particolarmente miti, da primavera inoltrata.

Le previsioni meteo per domenica 13 marzo

Tempo in prevalenza soleggiato al Nord-Est, regioni centrali, Campania, Basilicata e nord della Puglia. Nuvole nel resto d’Italia: deboli piogge intermittenti e sparse sulle Isole maggiori, in esaurimento dal pomeriggio sulla Sicilia. Tra pomeriggio e sera alcune precipitazioni raggiungeranno Liguria, Piemonte e Valle d’Aosta, nevose fino 500-700 m.

Temperature massime in generale stazionarie o in leggero aumento, comunque ancora al di sotto della norma. Ventoso per venti di Scirocco attorno alla Sardegna, su mar Tirreno e Canale di Sicilia, con raffiche fino a 50-60 km/h e mari fino a molto mossi.

Le previsioni meteo per lunedì 14 marzo

Cielo in prevalenza nuvoloso al Nord, su Toscana, Puglia, Calabria ionica e Isole maggiori, con piogge deboli e isolate su Liguria e alta Toscana. Nel resto d’Italia prevalenza di tempo soleggiato. In serata e poi soprattutto nella successiva notte tendenza a deboli precipitazioni tra Valle d’Aosta, Piemonte, nord e ovest della Lombardia, nevose oltre 1000-1200 metri.

Temperature minime e massime per lo più in generale lieve aumento, freddo in attenuazione. Venti moderati o tesi di Scirocco sui mari di ponente, con forti raffiche intorno alla Sardegna.

TG Meteo Nazionale - edizione delle 06:43
Notizie
TendenzaMeteo: sabato 9 e domenica 10 luglio tempo stabile e caldo nella norma
Meteo: sabato 9 e domenica 10 luglio tempo stabile e caldo nella norma
Venerdì 8 luglio al Sud agirà la perturbazione n.3, già da sabato 9 si potrà osservare un miglioramento. Nel weekend caldo senza eccessi: la tendenza meteo
Mediaset

Ultimo aggiornamento Mercoledì 06 Luglio ore 11:30

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154