FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Meteo, dal 23 agosto caldo insopportabile. Rinfrescata rinviata: le ultime novità

L'aria rovente dell'anticiclone africano insisterà sull'Italia ancora per qualche giorno, con temperature estreme di giorno e di notte: le previsioni meteo
23 Agosto 2023 - ore 06:00 Redatto da Redazione Meteo.it
23 Agosto 2023 - ore 06:00 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

L’Italia resta nella canicola: la fiammata africana, responsabile di questa terza e intensa ondata di caldo, è destinata a proseguire fino all’ultimo weekend di agosto. Gli ultimi aggiornamenti a nostra disposizione, infatti, confermerebbero una “rinfrescata” tra domenica 27 e martedì 29, a partire dalla domenica e dalle regioni settentrionali, pilotata da un intenso fronte temporalesco, associato ad una massa d’aria più temperata nord atlantica, potenzialmente molto instabile. Ma la tempistica in tal senso resta incerta, da confermare nel corso dei prossimi aggiornamenti.

Fino ad allora il clima rovente non darà tregua, di giorno e di notte, con il termometro in pianura diffusamente sopra la soglia dei 35 °C, fino a sfiorare i 40°C sulle regioni centrali tirreniche e sulla bassa valle padana. All’alba le temperature minime faranno spesso fatica a scendere sotto i 25 gradi, unite ad elevati tassi di umidità.

In montagna proseguirà il caldo eccezionale, con lo zero termico nelle Alpi poco sotto i 5000 metri, mentre a circa 1500 metri si sfioreranno ancora i 30 gradi. In tutti i casi parliamo di un’anomalia termica anche di 10 gradi rispetto alla media stagionale.

Le previsioni meteo per mercoledì 23

Tempo prevalentemente soleggiato, stabile e molto caldo. Nel pomeriggio sviluppo di nubi cumuliformi attorno alle zone montuose, con la possibilità di isolati e brevi temporali di calore nelle Alpi, sull’Appennino calabrese e nelle zone interne della Sicilia.

Temperature senza grandi variazioni: massime fino a 38-39°C sulla bassa val padana tra Lombardia ed Emilia, nelle zone interne e tirreniche peninsulari e in Sardegna. Minime all’alba in molti casi non inferiori a 24-25 gradi. Clima afoso soprattutto al Nord. Venti: a prevalente regime di brezza. Mari calmi o poco mossi.

Le previsioni meteo per giovedì 24

Giornata fotocopia alla precedente. Sole e clima rovente su tutte le regioni italiane. Nel pomeriggio aumenterà un pochino il rischio di temporali di calore nelle Alpi, nelle zone interne tra basso Lazio e Abruzzo, sull’Appennino meridionale e nelle zone interne della Sicilia.

Temperature pressoché stazionarie, generalmente comprese tra 31 e 38 °C, con picchi localmente superiori nelle zone interne di Toscana, Lazio e Sardegna e in Umbria. All’alba le temperature minime restano ovunque superiori ai 20 gradi. Venti: a prevalente regime di brezza. Mari calmi o poco mossi.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo, dal 27 giugno caldo in aumento: le zone oltre 35°C
Meteo, dal 27 giugno caldo in aumento: le zone oltre 35°C
Alta pressione in rinforzo da metà settimana con temperature in aumento: per il Centro-sud si profila l'avvio di una nuova ondata di caldo africano. La tendenza meteo
Mediaset

Ultimo aggiornamento Martedì 25 Giugno ore 08:22

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154