FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Meteo, dal 10 febbraio torna l'alta pressione: si attenua il freddo

Tra il 10 febbraio e il prossimo weekend alta pressione in rinforzo sull'Italia: fase più stabile e generale aumento delle temperature. La tendenza meteo
7 Febbraio 2023 - ore 11:44 Redatto da Redazione Meteo.it
7 Febbraio 2023 - ore 11:44 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

Nella giornata di venerdì 10 febbraio il profondo minimo depressionario centrato a sud della Sicilia, associato a venti molto forti e precipitazioni abbondanti, tenderà ad allontanarsi gradualmente nella seconda parte della giornata. Nel contempo da Nord avrà inizio la già annunciata rimonta anticiclonica verso il nostro Paese.

Tendenza meteo: venerdì 10 residue precipitazioni poi si attenua il freddo nel weekend

Venerdì fino al mattino tempo ancora perturbato in Calabria e Sicilia con rovesci o temporali anche forti nel sudest dell’isola, precipitazioni sparse meno intense altrove e con neve fino ai 500-700 m in Calabria, i 900 circa in Sicilia; migliora poi tra pomeriggio e sera con fenomeni in graduale esaurimento a iniziare dalla Calabria. Nuvole irregolari e variabili in Abruzzo, Molise, resto del Sud con maggiori schiarite lungo le coste campane. Cielo sereno o poco nuvoloso nel resto del Centronord. Ancora gelate mattutine alle basse quote piuttosto diffuse al Nord, più localizzate al Centro. Massime in rialzo, eccetto all’estremo Sud, anche di 2-4 gradi nelle regioni settentrionali. Ventoso per venti settentrionali al Sud con raffiche di Grecale anche tempestose in particolare sul basso Ionio e nel sudest della Sicilia. Residui rinforzi fino a moderati anche sul medio e alto Adriatico e intorno alla Sardegna; venti in prevalenza deboli nel resto del Centronord. Mari: fino a molto agitati il basso Ionio e il Canale di Sicilia, a molto mossi il resto dello Ionio, il Tirreno meridionale e occidentale, il Mare di Sardegna. Mossi o localmente poco mossi i restanti bacini.

Il fine settimana dovrebbe poi vedere protagonista l'alta pressione estesa da nord a sud con prevalenti condizioni di stabilità atmosferica. Sabato qualche residuo annuvolamento sarà presente solo all'estremo Sud; altrove cielo sereno o al più poco nuvoloso per il tansito di qualche velatura passeggera. Domenica ancora ben soleggiato al Centronord e in Sardegna, possibile intensificazione delle nuvole nella seconda parte del giorno al Sud per il transito di un veloce impulso in arrivo dai Balcani che tra la sera e la prima parte di lunedì potrebbe determinare anche qualche precipitazione. Dal punto di vista termico la fase anticiclonica favorirà anche afflussi di aria meno fredda che gradualmente mitigheranno il freddo intenso di questi giorni, in modo più evidente al Centronord e in Sardegna. Anche la ventilazione si attenuerà con qualche rinforzo un po' più insistente sull'Adriatico e sullo Ionio. Per conferme e ulteriori dettagli seguite i prossimi aggiornamenti.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo, 25 aprile freddo e a rischio pioggia: inverno protagonista per tutto il ponte? La tendenza
Meteo, 25 aprile freddo e a rischio pioggia: inverno protagonista per tutto il ponte? La tendenza
Si confermano condizioni meteo variabili e aria fredda anche giovedì 25 aprile 2024, festa della Liberazione: come prosegue il ponte? La tendenza
Mediaset

Ultimo aggiornamento Mercoledì 24 Aprile ore 07:14

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154